Caricamento in corso...
08 aprile 2010

Maxi offerta del Sunderland per Pepe: l'agente smentisce

print-icon
sim

Pepe sul mercato? Molto dipenderà da una sua eventuale partenza per il Sudafrica

Stando al "Daily Mail", il manager dei Black Cats Steve Bruce starebbe pensando di bussare alla porta dell'Udinese per il 26enne esterno della Nazionale. Il suo agente Giovanni Branchini: "In questo momento non ci sono trattative reali"

GUARDA I GOL DELL'UDINESE SU SKY.it

Il Sunderland è all'inseguimento dell'esterno dell'Udinese Simone Pepe per il quale è pronta un'offerta di 17 milioni di euro. Il nazionale italiano è la prima alternativa al centravanti dello Schalke Kevin Kuranyi, svincolato a fine stagione. Secondo il Daily Mail l'Udinese è intenzionata a cedere Pepe dopo la Coppa del Mondo e la squadra di Steve Bruce si è mossa con largo anticipo per vincere la concorrenza.

Oltre a Pepe ai Black Cats interessano anche Kevin Kuranyi e il centrocampista della nazionale paraguaiana Cristian Riveros, in forza ai messicani del Cruz Azul.

 "Se tutto ciò fosse vero ne avrei avuto conoscenza e io non ne so proprio nulla - ha detto a Calciomercato.it l'agente di Pepe, Giovanni Branchini -. Non ci sono trattative reali in corso in questo momento". Branchini allontana anche l'ipotesi Fiorentina: "Non credo che sia già in fase mercato. Quando dei giocatori stanno fermi per un periodo e vivono poi un buon momento, subito si innescano questi meccanismi di rumors".

Molto dipenderà da un'eventuale partenza del giocatore dell'Udinese per il Sudafrica. "Essendoci i Mondiali, qualsiasi discorso di mercato è posticipato alla fine della competizione. Ovviamente Simone si augura di andare ai Mondiali, è sempre stato nel giro della Nazionale. Lui vuole fare un buon finale di stagione oltre che per l'Udinese per conquistare la maglia azzurra", ha concluso Branchini.

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

Tutti i siti Sky