Caricamento in corso...
30 aprile 2010

Buffon, uno schiaffo a Mancini: Manchester City? No, grazie

print-icon
buf

Gianluigi Buffon rifiuta le avances del City allenato da Roberto Mancini (foto Ap)

Il portiere della Juve snobba i Citizens allenati dal tecnico italiano: "Non mi sorprende che molti giocatori rifiutino questa squadra: i big del calcio vogliono i club più importanti, loro non ne fanno parte. Devono almeno qualificarsi per la Champions''

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

No, grazie. Gigi Buffon fa capire che snobberebbe senza pensarci due volte un'eventuale offerta dei Citizens di Roberto Mancini, come fece un anno fa Kakà per poi passare in estate al Real Madrid. "Non mi sorprende che molti grandi giocatori abbiano rifiutato il City - le parole di Buffon riportate dal 'Daily Express' - i migliori giocatori del mondo vogliono giocare nelle grandi squadre dei tre campionati più importanti: parliamo di un'elite di 5-6 formazioni e il Manchester City deve accettare il fatto di non farne parte".

Lo stesso portiere della Juventus è stato e forse è ancora nel mirino dei Citizens. "Ho letto che erano interessati a me la scorsa estate, non so se sia stata intavolata una trattativa ma non avrei comunque mai preso in considerazione un'eventuale offerta - rivela - non potrei mai lasciare uno dei club più famosi d'Europa per una squadra che non gioca ai più alti livelli. Hanno ingaggiato alcuni giocatori fantastici ma se vogliono passare al livello successivo e comprare giocatori ancora più forti devono almeno qualificarsi per la prossima Champions".

Tutti i siti Sky