Caricamento in corso...
13 maggio 2010

Il futuro di Mourinho: "Un giorno allenerò il Real Madrid"

print-icon
mou

José Mourinho vede il futuro: nel suo c'è la Spagna

La confessione del tecnico dell'Inter a Panorama: "Ho allenato una grande in Inghilterra, alleno una grande in Italia, allenerò una grande in Spagna. Ho vinto tutto in tre Paesi e non mi manca niente, ma dell'Italia non mi piace l'ipocrisia del calcio

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

"Quello che scrivono, e cioè che ho un piede mezzo in Spagna e mezzo qui a Milano, è falso. Allenerò il Real Madrid. Ho allenato una grande in Inghilterra. Alleno una grande in Italia, allenerò una grande in Spagna": così l'allenatore dell'Inter José Mourinho in una intervista pubblicata sul numero di Panorama da domani in edicola.

"Ho vinto tutto in tre paesi - prosegue Mourinho - non mi manca niente. Però mi fa ridere quando sento alcuni presidenti che mi paragonano ai loro allenatori che non hanno vinto neanche una coppa di Toscana o Reggio Calabria".
L'allenatore dell'Inter dice che c'è una cosa che non gli piace dell'Italia: l'ipocrisia del calcio. "Gente che viene da me, mi dà una pacca sulla spalla, mi fa un sorriso e mi dice: "Sei il migliore, sei un grande, avanti così". Poi appena possono mi attaccano. Mi chiedono addirittura un autografo, una foto con loro e poi cambiano di colpo. A me non piace tutto questo. Lo fanno anche alcuni allenatori".

Tutti i siti Sky