Caricamento in corso...
09 giugno 2010

Supermarket Premier: il Chelsea libera Joe Cole e Ballack

print-icon
col

Ballack e Cole salutano il Chelsea

Ancelotti e la dirigenza blues hanno deciso di non rinnovare i contratti in scadenza dei due centrocampisti. L'inglese interessa al Manchester, il tedesco potrebbe raggiungere Mourinho al Real. Intanto Robinho vuole lasciare il City. Fiorentina su Insua

Affari a prezzo di saldo, anzi gratis. Il Chelsea mette sul piatto due pezzi importanti: Michael Ballack e Joe Cole chiudono la loro esperienza Blues. Adesso è ufficiale: contratto scaduto, niente rinnovo. Il centrocampista tedesco, 34 anni a settembre, chiude la sua esperienza a Londra dopo 4 anni. Voluto fortemente da Mourinho, adesso potrebbe essere tentato dal raggiungerlo a Madrid. Da valutare però le sue condizioni fisiche, dopo l'infortunio alla caviglia patito in FA Cup che gli ha tolto i Mondiali. Per lui sono comunque pronti ricchi contratti negli Emirati Arabi. L'idea di Ancelotti è quella di sostituirlo con il suo erede al Bayern, Bastian Schweinsteiger. Ma la valutazione del tedesco è alta.

Saluta Stamford Bridge anche Joe Cole, 292 presenze con la maglia del Chelsea. Il fantasista ha molto mercato in Inghilterra: Manchester United, Arsenal, Liverpool and Tottenham Hotspur sono interessate. Probabile che però il numero 10 della nazionale inglese voglia rimanere a Londra, magari agli ordini di Redknapp. Di sicuro, essendo un classe '81, è un affare da non farsi sfuggire.

Capitolo Robinho. Il brasiliano non ha nessuna intenzione di tornare a Manchester, dopo il prestito al Santos. Lo scambio con Ibrahimovic sembra essere fantamercato. Di sicuro il rapporto con Mancini non funziona: "La relazione di Robinho con i dirigenti del club è molto buona, ma è vero che ci sono dei problemi con il tecnico, Roberto Mancini. Sappiamo che la società sta cercando una soluzione", le parole dell'agente del brasiliano Evandro de Souza. Al City il difficile compito di non rimetterci troppo: Robinho era stato acquistato per 35 milioni.

Anche le italiane buttano un occhio in Inghilterra: la Fiorentina è interessata al terzino del Liverpool Insua. Si parla di una cifra attorno ai 4 milioni di euro per l'Argentino. E anche Gallas fa gola: il difensore dell'Arsenal ha estimatori in Grecia (Panathinaikos), ma anche la Juve potrebbe decidere di puntare sull'esperienza del francese.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

Tutti i siti Sky