Caricamento in corso...
10 giugno 2010

Moratti: "Riprenderei Ibra". L'Inter vuole Kuyt e Mascherano

print-icon
ibr

Zlatan Ibrahimovic in maglia nerazzurra

I due giocatori del Liverpool sono i principali obiettivi di mercato per il nuovo ciclo nerazzurro. Moratti, pronto a sborsare 40 milioni per acquistarli, riporterebbe a Milano lo svedese "ma la squadra è impostata diversamente"

Javier Mascherano e Dirk Kuyt: sono questi i principali obiettivi di mercato della nuova Inter di Rafa Benitez. Il tecnico spagnolo, che a giorni verrà presentato ufficialmente quale erede di Josè Mourinho, ha intenzione di portare con sè i due "fedelissimi", e Massimo Moratti è pronto ad accontentarlo: 33 milioni di sterline (40 milioni di euro) l'offerta che il club nerazzurro metterebbe sul piatto per strappare Mascherano e Kuyt al Liverpool, in piena crisi finanziaria. Secondo il "Daily Mail" l'Inter avrebbe messo gli occhi anche su Fernando Torres, ma la concorrenza del Chelsea rende parecchio complicato l'affare. Per il tabloid britannico Mascherano e Kuyt sarebbero pronti a seguire Benitez a Milano.

Con Zlatan Ibrahimovic "non c'entro più niente. Lo riprenderei, per il campione che è, ma la squadra è impostata diversamente". Ad affermarlo, a margine dell'assemblea di UP in corso a Roma, è il presidente dell'Inter e ad di Saras Massimo Moratti, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano commenti sui rumors che danno il calciatore svedese in partenza dal Barcellona. Per quanto riguarda invece le voci su un interessamento del Manchester City per Mario Balotelli, Moratti risponde: "E' apprezzato, va bene".


COMMENTA NEL FORUM DELL'INTER

Tutti i siti Sky