Caricamento in corso...
01 luglio 2010

Fiorentina, parla Mencucci: ''Gilardino vuole restare''

print-icon
gil

L'ad dei Viola: ''Sono incedibili coloro che manifestano una volontà grande di restare e di essere attaccati alla maglia. Fino a oggi lui l'ha manifestata". E su Vargas e Frey: "Non c'è mai stato nulla da chiarire". IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

IL TABELLONE: TUTTE LE TRATTATIVE

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

''Sono incedibili coloro che manifestano una volontà grande di restare alla Fiorentina e di essere attaccati alla maglia. Fino a oggi Gilardino l'ha manifestata". Così l'ad della Fiorentina Sandro Mencucci, a Milano per l'assemblea della Lega di A, ha risposto alla domanda di un cronista sul futuro del giocatore viola.

"Credo che la squadra sia a posto - ha aggiunto Mencucci - siamo competitivi. Pantaleo Corvino farà quello che deve fare. Oggi tra l'altro è il primo luglio, quindi è ancora presto". Nessun problema neanche con gli altri giocatori, come Vargas e Frey: secondo il dirigente viola "non c'è mai stato nulla da chiarire", anche se poi ha ammesso che "prima dei mondiali ci sono dei pruriti strani, poi però quando si ricomincia con la normalità tutto si assesta".

COMMENTA NEL FORUM DELLA FIORENTINA

Tutti i siti Sky