Caricamento in corso...
05 luglio 2010

Balotelli, il City di Mancini in pressing. Pronto Cavani

print-icon
bal

Roberto Mancini non lo ha dimenticato. E adesso lo vuole per il suo City

Luca Marchetti, giornalista di Sky Sport, racconta le ultime novità di mercato. La squadra di Manchester ha presentato la propria offerta per il talento nerazzurro che non sembra più incedibile. Eduardo verso il Genoa, Jeda vicino al Brescia. IL VIDEO

IL TABELLONE: TUTTE LE TRATTATIVE

Dal futuro di Ronaldinho a quello di Balotelli: la Milano calcistica è in ansia pensando che presto potrebbe dire addio ad un vecchio ed un possibile nuovo campione. A pochi giorni dalla fine del Mondiale il calcio mercato delle squadre di vertice sembra infatti muoversi più in uscita che in entrata: e così se il Milan, smentite a parte, potrebbe fare a meno anche subito dell'ex Pallone d'Oro, i cugini potrebbero far andare via il giovane e discusso talento Mario Balotelli.

Nonostante le sue foto con qualche chilo di troppo addosso abbiano già fatto il giro del mondo, Ronaldinho continua ad avere estimatori: primo fra tutti il Flamengo che avrebbe organizzato in settimana tre incontri per discutere del possibile ingaggio dell'ex Barcellona, col giocatore che avrebbe partecipato direttamente a una delle riunioni. Il Flamengo potrebbe sborsare fino a 10 milioni di real (poco meno di 4,5mln di euro) per un anno di contratto anche se il Milan, almeno a parole, sembra volersi tenere stretto il fuoriclasse verdeoro corteggiato anche da Olympiakos e Los Angeles Galaxy.

Sull'altra sponda milanese, quella nerazzurra, tiene sempre banco il futuro di Mario Balotelli in casa Inter. L'agente del giovane attaccante dell'Inter, Mino Raiola, ha confermato la volontà del proprio assistito di proseguire il matrimonio il club nerazzurro anche nella prossima stagione, rivelando però alla pubblica piazza un'offerta fatta pervenire nelle scorse settimane alla Pinetina dal Manchester City dell'estimatore Mancini, primo 'maestro' di Balotelli. "La situazione di Mario è tranquilla. E' un giocatore dell'Inter - ha sottolineato Raiola - Non ci sono trattative, quindi rimane all'Inter. Al mondo, comunque, non credo che ci siano giocatori incedibili. Il City? C'è stata un'offerta, ma non sta a me dirlo". Dovesse partire SuperMario, sul taccuino di Marco Branca è già pronto il nome del sostituto: si tratta di Edison Cavani, del Palermo.

Intanto Tronchetti Provera ha confermato che per il laterale brasiliano Maicon, dato già al Real di Mourinho, "nulla è ancora deciso". Per quanto riguarda invece la Roma, sfumato Clemente Rodriguez per la norma sugli extracomunitari, i giallorossi per la fascia sinistra insistono per Gianpaolo Bellini, valutato dall'Atalanta circa 2-3 milioni di euro, e come contropartita potrebbe essere offerto Loria, reduce da una stagione al Torino, oppure Antunes.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

 


Tutti i siti Sky