Caricamento in corso...
07 luglio 2010

Inter: blinda Sneijder fino al 2015, Balotelli a Manchester?

print-icon
bal

L'Inter non molla Wesley Sneijder. Ma per SuperMario si scatena un'asta tutta inglese

Protagonista del Mondiale sudafricano, il centrocampista olandese ha ricevuto un'offerta dal club nerazzurro per le prossime 5 stagioni. Un'asta tra City e United per SuperMario. Moratti: è solo battage pubblicitario. IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

IL TABELLONE: TUTTE LE TRATTATIVE

L'Inter è pronta a blindare Wesley Sneijder. Il centrocampista olandese, reduce da una stagione strepitosa che potrebbe addirittura concludersi con la conquista del Mondiale da assoluto protagonista (è capocannoniere del torneo con David Villa a quota 5 gol) e del Pallone d'oro, è stato "invitato" dal dt nerazzurro Marco Branca a discutere il rinnovo del contratto. "Wesley potrebbe rimanere fino al 2015 - ha confermato al 'De Telegraaf' l'agente di Sneijder, Soren Lerby -. Dopo il Mondiale andremo a Milano e ci siederemo attorno a un tavolo con i dirigenti". Secondo i media inglesi il Manchester United sarebbe seriamente interessato a Sneijder, ma da questo orecchio Massimo Moratti non vuol proprio sentirci; così l'ex Real Madrid, attualmente legato all'Inter fino al 2013, potrebbe prolungare per altri due anni (con probabilie ritocco verso l'alto dell'ingaggio) l'accordo con i campioni d'Europa.

E SuperMario invece parte? - Mario Balotelli-Premier League, un binomio sempre più plausibile. Dopo l'apertura di Moratti a una possibile cessione, la stampa britannica ha dato notizia di una vera e propria asta tra Manchester City e Manchester United. Il club dello  sceicco Mansour si è mosso per primo e per portare Balotelli da Mancini - che lo ha lanciato in Serie A - ha messo sul piatto 25 milioni di euro. Ferguson avrebbe rilanciato offrendo 30 milioni, ma le quote d'oltremanica al momento non contemplano l'ipotesi Red  Devils. Il Manchester City, invece, riferisce Agipronews, passa dal 5,50 dei giorni scorsi al 3,75 attuale. In pole position rimane sempre il Real Madrid, dato come possibile destinazione del nerazzurro a 3,25.

Pronta la risposta di Moratti. Le voci su un possibile addio all'Inter di Mario Balotelli sono solo "uno dei battage pubblicitari che precedono le campagne acquisti: non è capitato che Mario mi chiedesse di essere ceduto, non capisco perché dovrei crearmi un problema di questo tipo" ha detto il presidente nerazzurro, confermando invece l'arrivo di un'importante offerta del Manchester United per Wesley Sneijder: credo che sia vera ma non ho voluto chiedere troppo per non cadere in tentazione".

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

Tutti i siti Sky