Caricamento in corso...
13 luglio 2010

Torres, stop di due mesi. E il Chelsea frena

print-icon
tor

In Sudafrica Torres non ha brillato, rimediando anche un infortunio in finale

Dopo l'infortunio all'attaccante spagnolo, l'interesse dei Blues si è raffreddato: trattativa bloccata, il club di Ancelotti ha chiesto una pausa di riflessione. Intanto il Real Madrid torna all'attacco per Gerrard. TUTTI I COLPI DEL MERCATO ESTERO

TUTTI I COLPI DEL MERCATO ESTERO

Contrordine, l'ultimo infortunio a Fernando Torres, che rischia uno stop di due mesi, potrebbe compromettere la trattativa tra Liverpool e Chelsea. Nonostante l'incondizionata stima di Carlo Ancelotti, dalle parti dello Stamford Bridge affiora più di un dubbio sulla tenuta fisica dell'attaccante spagnolo, per i ripetuti infortuni muscolari.
Da qui la pausa di riflessione chiesta dai Blues - scrive oggi il Guardian - che prima di presentare una nuova offerta al Liverpool vogliono valutare tutte le possibili alternative. In attesa di capire quale sarà il futuro dello spagnolo, Roy Hodgson si cautela e blocca il prestito al West Bromwich dell'attaccante francese David Ngog.
Se la pista Torres appare congelata al momento, Edin Dzeko resta il primo obiettivo del Manchester City. E anche le esose richieste del Wolfsburg - assicura il Daily Mail - non sono un ostacolo insuperabile: è destinata infatti ad abbassarsi l'iniziale richiesta di 60 milioni di euro. E' solo ai primissimi stadi, ma tutt'altro che bloccata, la trattativa tra Real Madrid e Liverpool per Steven Gerrard: gli inglesi chiedono 36 milioni, una valutazione ritenuta eccessiva a Madrid. Ma secondo il Daily Star c'è ancora ampio spazio di manovra per trovare un'intesa perché dopo aver dovuto rinunciare a Daniele De Rossi, il centrocampista inglese è in cima alle richieste di José Mourinho.
Ancora senza manager dopo la partenza di Hodgson, per la panchina del Fulham è spuntato anche il nome di Bob Bradley, ct degli Usa, che - scrive il Sun - deve però vincere la concorrenza di Sven Goran Eriksson.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Tutti i siti Sky