Caricamento in corso...
14 luglio 2010

Angelozzi blinda Rivas. Almiron resta: ora è in comproprietà

print-icon
bar

Emanuel Rivas è finito nel mirino di numerosi club tra cui Fiorentina e Sampdoria

Il giocatore sembrava vicino alla Fiorentina e alla Sampdoria ma il dg dei pugliesi ha smentito qualsiasi ipotesi di cessione: "Rivas resta a Bari, nessun club mi ha chiamato per trattarlo". Accordo con la Juventus per l'ex bianconero

IL TABELLONE: SERIE A, TUTTE LE TRATTATIVE

In un'intervista Emanuel Rivas si era detto lusingato dell'interesse di grandi club come Fiorentina e Juventus. Per chiarire meglio la situazione del cileno, firenzeviola.it ha contattato in esclusiva il direttore sportivo del Bari, Guido Angelozzi. "Rivas? Il giocatore resta a Bari. E nessun club, né Fiorentina né Juventus mi ha contattato per trattarlo. C'è stato un mezzo discorso con la Sampdoria, ma niente che si possa avvicinare a una trattativa".

Almiron resta - La Juventus ha ne frattempo ceduto a titolo definitivo al Bari il centrocampista Sergio Bernardo Almiron per un importo di 5 milioni pagabili in 3 anni. Lo ha annunciato la  società bianconera con una nota. Per questioni di bilancio, contestualmente Juve e Bari hanno stipulato un accordo di partecipazione relativo al medesimo calciatore per un importo di 2,5 milioni di euro pagabili in 3 anni: in sostanza, Almiron è ora in comproprietà fra i due club ed è il Bari ad avere la titolarità della compartecipazione.

COMMENTA NEL FORUM DEL BARI

Tutti i siti Sky