Caricamento in corso...
14 luglio 2010

Henry fa l'americano: giocherà nei Red Bulls New York

print-icon
hen

Thierry Henry con la maglia, quella dei Red Bulls di New York

L'attaccante francese ha rescisso con il Barcellona e firmato con il club della Major League Soccer. L'ex bomber dell'Arsenal è reduce dalla negativa esperienza al Mondiale sudafricano: debutterà il 22 luglio in amichevole contro il Tottenham

IL TABELLONE: SERIE A, TUTTE LE TRATTATIVE

TUTTI I COLPI DEL MERCATO ESTERO

Thierry Henry ha firmato per i Red Bulls di New York. Dopo aver rescisso il contratto con il Barcellona, il 33enne attaccante francese ha ufficializzato il suo legame con il club della Major Soccer League. L'annuncio è stato dato sul sito dei Red Bulls che domani lo presenteranno ufficialmente con la sua inseparabile maglia numero 14. Henry, ex Juventus e Arsenal, debutterà il 22 luglio in un'amichevole contro gli ex cugini del Tottemham.

Il nuovo acquisto verrà presentato domani alla Red Bull Arena di Harrison, nel New Jersey. "Questo segna un nuovo  emozionante capitolo nella mia carriera. E' un onore giocare per i New York Red Bull. So qual è la storia di questa squadra e il mio unico obiettivo sarà quello di aiutare il team a vincere il suo primo  titolo", dice l'attaccante francese. "Conoscendo il significativo impegno della Red Bull nel soccer a livello locale e internazionale, sono assolutamente convinto che io e i miei compagni avremo successo", aggiunge.

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIOMERCATO

Tutti i siti Sky