Caricamento in corso...
15 luglio 2010

Galliani: "Dinho resta al Milan". In difesa ecco Sokratis

print-icon
ron

Adriano Galliani ha confermato che Ronaldinho giocherà nel Milan anche nella prossima stagione

L'ad rossonero ha confermato la permanenza del brasiliano nella prossima stagione. Dall'Inghilterra dicono che i rossoneri hanno già preso contatti con il Manchester City per arrivare a Robinho. Dal Genoa arriva il difensore greco

IL TABELLONE: SERIE A, TUTTE LE TRATTATIVE

"Ronaldinho è del Milan e giocherà sicuramente nel Milan la prossima stagione". Lo ha affermato al suo arrivo in Lega calcio il vicepresidente rossonero Adriano Galliani. "Il Flamengo? Nessuno si è mai fatto vivo col Milan", ha precisato Galliani.

Ipotesi Robinho - Dall'Inghilterra rimbalza la notizia che i rossoneri hanno già preso contatti con il Manchester City per arrivare a Robinho, ritenuto il sostituto ideale di Ronaldinho. Secondo l'Independent però la trattativa sarà complicata, soprattutto per le richieste economiche degli inglesi. Acquistato due anni fa per oltre 35 milioni di euro, lo scorso gennaio il talento brasiliano è stato ceduto in prestito al Santos. Il rapporto con Roberto Mancini è ormai irreparabilmente deteriorato, da qui la volontà di cedere il giocatore. Due gli ostacoli: il suo ingaggio (oltre 7 milioni all'anno) e il prezzo del suo cartellino (almeno 24 milioni).

Amore Dzeko - Un altro colpo che i tifosi rossoneri sognano si chiama Edin Dzeko. L'attaccante bosniaco è in partenza dal Wolfsburg e pare abbia espresso una preferenza assoluta per il Milan, club con il quale vorrebbe disputare la prossima Champions League. L'ostacolo, anche in questo caso, è il prezzo del cartellino che la società tedesca stima attorno ai 40 milioni: senza un sacrificio importante, dunque, il sogno rischia di rimanere tale.

Per quanto riguarda la difesa invece, dopo Yepes sembra ormai destinato a vestire la maglia rossonera anche Sokratis Papastathopoulos, in arrivo dal Genoa con la formula del prestito. Nei prossimi giorni le due società dovrebbero tornare a parlare anche per quanto riguarda alcuni giovani Primavera.

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

Tutti i siti Sky