Caricamento in corso...
06 agosto 2010

Il Milan annuncia: Ronaldinho e Thiago Silva sono incedibili

print-icon
ron

Ronaldinho e Thiago Silva rimarranno in rossonero, lo ha comunicato il Milan sul suo sito ufficiale (foto Ap)

Il fratello di Dinho: lui è felice qui. Con un comunicato sul sito ufficiale il club di Via Turati dice basta alle voci che davano l'attaccante brasiliano in partenza per Los Angeles, destinazione Galaxy, e il difensore verso Madrid. GUARDA IL VIDEO

TABELLONE: SERIE A, TUTTE LE TRATTATIVE

"Il Milan riconferma ancora una volta l'assoluta incedibilità dei propri giocatori Ronaldinho e Thiago Silva". E' quanto si legge, in un comunicato sul sito del club di Via Turati. Da giorni, indiscrezioni di stampa - italiane e internazionali - vogliono i due calciatori brasiliani nel mirino di diverse società straniere. Nel dettaglio, i Galaxy di Los Angeles, per quanto riguarda l'attaccante e il Real Madrid per quanto riguarda il difensore.

"Ronaldinho resta? Lo abbiamo già comunicato nell'ultima settimana, lui è contento, è felice al Milan e va bene così". Il fratello e procuratore di Ronaldinho, Roberto De Assis, conferma che il futuro del fuoriclasse brasiliano è ancora in rossonero. Il nome di Ronaldinho è stato accostato ai Galaxy di Los  Angeles: "Di questa cosa ne deve parlare il Milan, io parlo per mio fratello. Lui sta bene al Milan ed è sufficiente per noi", dice De  Assis ai microfoni di Sky. "Se Ronaldinho sta bene in Italia e nel  Milan, questa è la cosa più importante. Abbiamo detto che c'è la  possibilità di fare un nuovo contratto per i prossimi tre, quattro  anni, abbiamo fiducia in questo club e i rapporti sono di amicizia con tutti, quindi non c'è fretta. Abbiamo tempo per farlo, per preparare il futuro - prosegue-. Non è Ronaldnho che deve prendere questo in considerazione, ma il Milan, che ha comunicato che vuole tenere il calciatore a vita. Non  c'è altro da dire", conclude il fratello del campione.

Tutti i siti Sky