Caricamento in corso...
08 agosto 2010

La Juve dice Bastos: c'è stato un contatto con il Lione

print-icon
spo

Michel Bastos, esterno del Lione, è un obiettivo della Juventus (foto Ansa)

I bianconeri continuano a seguire la pista che porta all'esterno della nazionale brasiliana in forza all'Olympique. E il direttore generale del club francese conferma: "Il nostro presidente ha parlato con loro". E per l'attacco Pazzini o Barrios

TABELLONE: SERIE A, TUTTE LE TRATTATIVE

La Juve continua ad accarezzare l'idea di prendere dal Lione l'esterno della nazionale brasiliana Michel Bastos. A confermare che ci sono stati dei contatti con la dirigenza bianconera è stato il direttore generale del club francese Bernard Lacombe: "E' stato il nostro presidente Aulas a parlare con una persona della Juve. E anche l'agente di Bastos si sta muovendo. Certo , siamo un po' in ritardo con i tempi, perché la nostra stagione ufficiale e' cominciato ed abbiamo gia' ceduto giocatori importanti come Bodmer, Piquionne e Boumsong".

Per l'attacco, in alternativa a Pazzini, la Juve continua a pensare al paraguayano del Borussia Dortmund Lucas Barrios, nonostante un Mondiale in cui non ha confermato le ottime cose fatte in Bundesliga. Sono stati avviati contatti con gli agenti di Barrios, Lucas Bernasconi e Ronald Baroni, i quali hanno fatto presente che per prendere il loro assistito ci vogliono 20 milioni di euro, visto che il Borussia ha richieste anche da parte di alcuni club russi. Si deve poi tenere conto che in questo affare, in caso di trasferimento in Italia, deve comunque entrare l'agente Fifa Sabatino Durante, che ha il mandato a vendere il giocatore in Italia.

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

Tutti i siti Sky