Caricamento in corso...
09 agosto 2010

Il Liverpool presenta la nuova maglia. Con Kuyt testimonial

print-icon
liv

Sul sito del Liverpool Kuyt è uno dei testimonial scelti per presentare la nuova maglia

L'attaccante olandese si allontana dall'Inter, dopo che i Reds lo hanno scelto per il lancio della terza divisa di gioco. Accanto a lui tre simboli del club: capitan Gerrard, Carragher e Fernando Torres. Sarà un caso, ma Mascherano non c'è...

TABELLONE: SERIE A, TUTTE LE TRATTATIVE

LE NUOVE MAGLIE DELLE "GRANDI" D'EUROPA


Non si può certo definire una prova, ma è molto più di un semplice indizio. Il Liverpool ha presentato attraverso il suo sito ufficiale la terza maglia che sarà usata nel corso della prossima stagione, e tra i giocatori-testimonial scelti per il lancio della campagna pubblicitaria c'è anche Dirk Kuyt.
L'olandese, da tempo accostato all'Inter se l'affare Balotelli dovesse andare in porto, è stato quindi eletto "simbolo" del club, e compare accanto a mostri sacri come Steven Gerrard e Jamie Carragher, e a quel Fernando Torres che dopo un Mondiale deludente (ma soltanto a livello personale) cerca il suo riscatto con i Reds, ai quali ha promesso fedeltà nonostante i tentativi di Carlo Ancelotti di portarlo al Chelsea.

Solitamente un club non si sbilancia in questa maniera, se non ha la certezza di trattenere il giocatore: è ciò che induce a pensare che per l'Inter sia più calda la pista-Sculli rispetto a quella che porta a Kuyt. Ne è la riprova il fatto che Mascherano, nonostante sia stato per anni un simbolo del club, non compare tra i testimonial della campagna promozionale, dopo aver rotto con il Liverpool in modo abbastanza netto.
Per lui gli inglesi aspettano solo l'offerta giusta: dalla sua, l'Inter resta alla finestra forte della volontà del giocatore e della convinzione di poter fare l'affare alle proprie cifre.

Tutti i siti Sky