Caricamento in corso...
11 agosto 2010

Critiche inglesi per Balotelli: "Non vale trenta milioni"

print-icon
bal

Mario Balotelli criticato dalla stampa inglese che non lo ritiene adatto a vestire la maglia del Manchester City

La stampa d'Oltremanica è tornata a pungere l'attaccante in procinto di trasferirsi al Manchester City dopo la prova dell'Italia con la Costa d'Avorio: "E' il nuovo Robinho, spesso è fuori dal gioco, ha offerto una prestazione da mestierante del pallone"

Le novità della stagione 2010-2011, guarda l'album

Il tabellone del calciomercato


"Mario Balotelli? Un mestierante". La stampa inglese va giù pesante nei confronti del giocatore nerazzurro in procinto di approdare in Premier League con la maglia del Manchester City. Per il Guardian l'attaccante è molto lontano dall'essere quel giocatore per il quale vale la pena spendere i 30 milioni di euro che il City dovrebbe versare all'Inter per  portarlo alla corte del tecnico Roberto Mancini. "Ha offerto una prestazione da mestierante del pallone", scrive il quotidiano elogiando solamente le capacità balistiche mostrate dal giocatore con qualche punizione.

Per il Daily Mail invece il City rischia di acquistare il nuovo Robinho, ovvero un giocatore in grado di "alternare momenti di  esplosività a lunghi tratti di assenza dal gioco". "Oltre a calciare le punizioni - prosegue il giornale - svolazza in maniera frustrante dentro e fuori dal gioco". Il rischio di vedere al City un altro giocatore-flop, insomma, per il Daily Mail è pericolosamente concreto. Più cauto il Daily Telegraph, secondo il quale "l'Italia ha finalmente scatenato il suo ragazzo-meraviglia, che presto potrebbe sedersi in mezzo ai miliardari del Manchester City".

Il calendario della Serie A e della Serie B

Tutti i siti Sky