Caricamento in corso...
19 agosto 2010

Inter, rispunta Schweinsteiger. Parma scatenato

print-icon
sch

Bastian Schweinsteiger nel mirino dell'Inter (Foto AP)

I nerazzurri frenano per Sculli mentre valutano ancora l'opportunità di spendere 30 milioni per Mascherano. Resta sempre l'idea di fare un'offerta per il tedesco del Bayern. Il Parma prende Gobbi e Danilo Pereira e aspetta Vazquez e Sumaila. IL VIDEO

Le novità della stagione 2010-2011, guarda l'album

Il tabellone del calciomercato


Gioca a Fantascudetto


Nell'Inter del triplete sembrano superflue altre aggiunte. E' anche per questo che nelle ultime ore la trattativa per Sculli è rimasta in stand by: una pausa di riflessione dovuta al fatto che prima di fare nuovi acquisti l'Inter vuole pensarci bene e comprare giocatori davvero utili al progetto Benitez. Giocatori che mettano d'accordo tutte le parti: per questo un nuovo colpo, magari ala fine del mercato, non è totalmente da escludere. A Massimo Moratti fare regali piace parecchio: quello più gradito ai tifosi sarebbe Mascherano che Hodgosn ha escluso dalla gara di Europa Legaue contro il Trabzsonspor, ufficialmente per problemi muscolarI. Ma dietro potrebbe esserci una strategia di mercato. Il regalo più gradito a Benitez sarebbe invece Kuyt, attaccante che può coprire tutti i ruoli dell'attacco, compreso quello di vice Milito, che però, a differenza di Mascherano, giocherà con il Liverpool in Europa League. Poi ci sarebbe il regalo che Moratti potrebbe fare a sé stesso e qui tutti nomi sono buoni, compreso quello di Schweinsteiger. L'ostacolo più duro sarebbe convincere il Bayern Monaco a cederlo,

Il Parma prova a mettere a segno quattro colpi in 48 ore. Massimo Gobbi e Danilo Pereira, entrambi svincolati, il primo dalla Fiorentina, il secondo dal Benfica, sono ufficialmente due giocatori gialloblù. Per Gobbi è stata superata la concorrenza della Roma, mentre per Danilo Pereira l'operazione è stata agevolata dalla collaborazione della Juventus, che per ragioni tecniche non si è potuta completare insieme nella formula: il portoghese rimarrà un giocatore controllato dai bianconeri e non è da escludere che a gennaio si faccia in comproprietà. Gli altri due acquisti potrebbero essere Vazquez del Belgrano e il giovane ghanese Rashid Sumaila. Non solo in entrata: in uscita, nonostante l'infortunio di Galloppa a centrocampo che complica i piani, si sta facendo di tutto per vendere Dzemaili.

Non è ancora stato venduto, ma probabilmente lo sarà dopo la Supercoppa con l'Inter, Andreolli è quasi un giocatore del Chievo: un milione alla Roma, già pronto un triennale per il difensore. Non andrà al Chievo Rinaudo: il difensore del Napoli è vicino al prestito al Bari. A Udine, Denis è stato presentato, mentre a breve si attende un'altra presentazione: quella dell'esterno argentino Monzon, in arrivo dal Boca Juniors a titolo a definitivo per 3 milioni. Ore decisive, anche per il ritorno di Ernesto Chevanton a Lecce: l'accordo con il Lecce c'è, pronto un contratto annuale per l'uruguaiano. Si attende solo il via libera del Siviglia, annunciato davvero a breve.

Il calendario della Serie A e della Serie B

Tutti i siti Sky