Caricamento in corso...
21 agosto 2010

Vieri-Penarol, è già finita: "Non è quello che cerchiamo"

print-icon
vie

Dietrofront del Penarol: Bobo Vieri non interessa più al club di Montevideo

E' durata meno di 24 ore l'ennesima boutade sul possibile ritorno in campo del 37enne Bobo. Il club uruguaiano di Montevideo fa dietrofront: "Ci hanno offerto più di 100 giocatori, ma non è di lui che in questo momento la squadra ha bisogno"

Le novità della stagione 2010-2011, guarda l'album

Il tabellone del calciomercato


Gioca a Fantascudetto


E' durata meno di 24 ore l'ennesima boutade sul possibile ritorno in campo di Christian Vieri. E' passato poco tempo da quando Sergio Perrone, vicedirettore generale del Penarol, annunciava l'esistenza di una trattativa col 37enne attaccante italiano, dicendosi anche ottimista sul buon esito dell'operazione, ecco arrivare il presidente del club uruguaiano, Juan Pedro Damiani, a spazzare via tutto. "Ci hanno offerto più di 100 giocatori ma il Penarol è coerente nelle sue azioni, a livello sportivo e istituzionale, e questa coerenza fa sì che non continueremo a valutare il possibile ingaggio di Vieri - annuncia - che non è quello che serve alla squadra o alla società in questo momento".

Vieri non gioca dall'1 febbraio 2009 (Atalanta-Catania), da allora una serie di voci sulle sue possibili destinazioni. Per l'ex attaccante di Juve, Inter e Milan si è parlato di Los Angeles Galaxy, Flamengo, Santos, Blackburn, Notts County e delle formazioni brasiliane del Botafogo-SP e Boavista.

Guarda anche:
E' bulgaro il nuovo Vieri: un gol impossibile come nel '97

Il calendario della Serie A e della Serie B

Commenta nei Forum

Tutti i siti Sky