Caricamento in corso...
27 agosto 2010

Stop, Benitez dice addio ai suoi pupilli Mascherano e Kuyt

print-icon
kuy

Futuro separato. Kuyt e Mascherano non giocheranno più insieme. L'olandese resta al Liverpool, l'argentino va al Barcellona (foto ap)

Il tecnico dell'Inter non riuscirà a portare in nerazzurro l'argentino e l'olandese. Per il centrocampista i Reds hanno raggiunto un accordo economico con il Barcellona. L'attaccante dopo aver giocato in Europa League ha deciso: "Resto al Liverpool"

Le novità della stagione 2010-2011, guarda l'album

Il tabellone del calciomercato


Gioca a Fantascudetto

Dopo Javier Mascherano, già verso il Barcellona, anche per Dirk Kuyt il futuro non è all'Inter. Per l’argentino il Liverpool ha raggiunto un accordo economico con il club catalano: mancano solo le ultimissime formalità per la firma sul contratto. E' stato lo stesso club inglese a confermare l'intesa con il Barça per Mascherano, acquistato tre anni e mezzo fa dal West Ham per 18 milioni di sterline. Il 26enne nazionale argentino, che ieri non ha giocato contro il Trabzonspor nel ritorno dei play-off di Europa League, aveva fatto capire da tempo di considerare conclusa la sua esperienza in Premier League. Non sono stati comunicati i dettagli economici dell'accordo ma secondo le prime indiscrezioni il Barca pagherà subito 19 milioni di euro, e altri eventuali 7 milioni legati al rendimento del giocatore

Diversa la questione Kuyt. E’ stato lo stesso attaccante olandese, infatti, a confermare di volere restare ad Anfield. Nonostante le recenti dichiarazioni del suo procuratore, che mercoledì aveva rivelato l'intenzione del calciatore di giocare per Rafa Benitez, ieri Kuyt – dopo l'impegno di Europa League contro il Trabzonspor - sembra avere cambiato idea. "Il mio futuro è al Liverpool - le parole del nazionale olandese -. Ho avuto quattro anni bellissimi a Liverpool. Purtroppo non abbiamo vinto nulla ma spero che il futuro sia ricco di successi. La verità è che ho 30 anni e volevo capire se ci fossero altri club interessati a me. Il Liverpool mi ha detto che sono un giocatore molto importante e questo mi ha riempito di orgoglio. A questo punto penso solo al Liverpool". Soddisfatto anche Roy Hodgson: "Dirk è un giocatore molto importante per questa squadra, ho sempre detto che non era sul mercato e che non avremmo preso in considerazione nessuna offerta. Per quanto mi riguarda vogliamo migliorare la squadra attorno ai nostri giocatori più importanti: Steven Gerrard, Fernando Torres, Jose Reinae appunto Kuyt. Non vogliamo ricominciare da capo".

Inter Channel in chiaro per tutti fino al 31 agosto


Guida tv: così Inter-Atletico Madrid su Sky



Tutti i siti Sky