Caricamento in corso...
30 agosto 2010

Milan su Robinho, Borriello verso la Juve

print-icon
rob

Robson de Souza, noto come Robinho, ha partecipato all'edizione sudafricana della Coppa del Mondo con il suo Brasile

A poche ore dalla fine del calciomercato, con Huntelaar avviato verso lo Schalke 04, i rossoneri puntano su Robinho trattando con la Juventus il trasferimento di Borriello e lo scambio tra Kaladze e Grosso. IL TABELLONE DEL MERCATO

ALBUM: Il MilanLa Juventus - Le novità della stagione 2010-2011
Il tabellone del calciomercato - Fantascudetto

Messo a segno il colpo Ibra Berlusconi sembra deciso a regalare ai rossoneri anche Robinho, per far ballare le difese avversarie a ritmo di samba con un quadrilatero offensivo da brividi: Ronaldinho, Pato, Robinho e Zlatan Ibrahimovic come terminale ultimo. La cessione di Huntelaar allo Schalke 04 (praticamente fatta) non basta comunque a rassicurare Marco Borriello, deciso a cercare una sistemazione che gli dia più chances di giocare con continuità.

La risposta viene da Torino: la Juventus è irrefrenabile sul mercato, e l'arrivo di Quagliarella non significa mercato chiuso. I bianconeri sono in pole per aggiudicarsi un altro attaccante napoletano, l'ennesimo italiano, dunque, della campagna acquisti firmata Marotta.

Juventus e Milan si sono già accordate. La formula scelta sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto in favore della società torinese. Per rendere ufficiale l'affare, ora si attende soltanto il sì dell'attaccante rossonero, ieri titolare contro il Lecce.

In zona cesarini era spuntata la Roma, cercando di inserire nella trattativa Julio Baptista che però ai rossoneri non interessa. I bianconeri restano dunque in vantaggio e tutto lascia pensare che il trasferimento di Borriello sotto la Mole avverrà. Sull'asse Milano-Torino si sta concretizzando anche lo scambio di prestiti tra Kaladze e Grosso, senza garanzie di giocare nelle rispettive società: alla Juve serve un centrale e al Milan un terzino. Anche questo sembra un affare in procinto di diventare cosa fatta.

Commenta nel Forum del calciomercato

Guarda anche:
Ibra, effettuate le visite: "Avrei voluto giocare subito"

Tutti i siti Sky