Caricamento in corso...
02 settembre 2010

Borriello e la Roma: De Rossi mi ha scritto "annamo a vince"

print-icon
mar

Il primo allenamento giallorosso di Marco Borriello

Conferenza stampa di presentazione a Trigoria per il nuovo bomber della Roma. "Mi fa effetto vedere tutte queste telecamere qui per me". E Rosella Sensi: "Non c'è mai stata intenzione di fare uno sgarbo alla Juventus". LE FOTO DEL MERCATO E IL VIDEO

ALBUMLe novità della stagione 2010-2011
Il tabellone del calciomercato - Fantascudetto

Commenta subito nel forum della Roma

Doveva essere una presentazione come le altre e invece l'affluenza dei tifosi a Trigoria per l'arrivo di Marco Borriello ha spinto i dirigenti giallorossi ad aprire i cancelli del campo della Primavera per consentire al giocatore di salutarli tutti. In circa mille si sono presentati al centro sportivo per dare il benvenuto a quello che Rosella Sensi, in conferenza stampa, ha definito "il mio possibile ultimo acquisto da presidente della Roma". Ad accompagnare Borriello sul campo per il saluto ai tifosi è stata proprio la Sensi, che ha voluto condividere questo momento con l'attaccante ex Milan. Tantissimi i cori a sostegno del giocatore ed anche della presidente. Su tutti l'immancabile "vinceremo il tricolore".

"Mi fa effetto vedere tutte queste telecamere qui a Trigoria, per me. E' la conferma che sono arrivato in una grandissima piazza". Sono state le prima parole di Marco Borriello, nella conferenza stampa di presentazione organizzata dalla Roma, suo nuovo club. "Se sono qui lo devo a Rosella Sensi che mi ha convinto con la sua passione - ha aggiunto l'attaccante giunto dal Milan -. Io sono una persona sensibile e per questo ho abbracciato questo grande progetto in una grande squadra. Prometto di impegnarmi al massimo e dare l'anima per questa maglia. Ho tantissime motivazione e questo è fondamentale per un giocatore".

Due big del mercato estivo, Nicola Burdisso e Marco Borriello, hanno detto no alla Juventus per abbracciare il progetto Roma. Ma il presidente Rosella Sensi non vuole parlare di rivincita verso un club che in passato ha sfilato alcuni nomi importanti ai giallorossi.

"Come presidente e come persona che lavora in questo ambiente da tanti anni posso dire che non c'è mai stata intenzione di fare uno sgarbo alla Juventus. Invece è importante - ha sottolineato nella conferenza stampa di presentazione di Borriello - che due giocatori di alto livello come Burdisso e Borriello abbiano scelto la Roma. Vuol dire che stiamo facendo un buon lavoro. Quindi, nessuna rivincita, ma grande soddisfazione".

"Annamo a vince"': questo sms di Daniele De Rossi è stato tra i fattori che hanno convinto Marco Borriello ad accettare la corte della Roma. Lo ha rivelato lo stesso ex attaccante del Milan nella conferenza stampa. De Rossi "mi ha scritto un messaggino bellissimo, che ancora oggi mi fa venire la pelle d'oca", ha detto Borriello. Il neo-giallorosso ha inoltre elogiato e ringraziato Francesco Totti, "che ha fatto la storia di questa squadra e della Nazionale". "Spero di poterlo aiutare e che lui possa aiutare me", ha aggiunto.

Guarda anche:
Roma accoglie Borriello: guarda i video

Tutti i siti Sky