Caricamento in corso...
02 settembre 2010

Napoli, Mazzarri: "Quagliarella? Ha scelto lui di andar via"

print-icon
nap

Mazzarri scioglie ogni dubbio: Quagliarella è andato via perché non aveva il posto assicurato

Il tecnico toscano torna sul passaggio dell'attaccante alla Juve: "Con Fabio ho avuto un ottimo rapporto personale. Dopo il Mondiale ho chiesto Cavani ed è arrivato. Avendo un sistema di gioco che prevede tre attaccanti uno sarebbe rimasto fuori"

ALBUM: Le novità della stagione 2010-2011
Il tabellone del calciomercato - Fantascudetto


"Con Quagliarella ho avuto un ottimo rapporto personale. Lui è stato coccolato da tutti anche dalla società. Sono rispettoso di tutti, a patto che ognuno si assuma le proprie responsabilità". Parlando in conferenza stampa a Castelvolturno, il tecnico del Napoli Walter Mazzarri torna sulla polemica con Fabio Quagliarella, trasferitosi alla Juventus. "Qualcuno ha sottolineato gli attriti con me per alcune esclusioni durante lo scorso campionato. Ricordo che Fabio è stato fuori solo contro la Juventus perché era stanco e con la Fiorentina perché era nell'occhio del ciclone e bersagliato dalle critiche. Aveva perso anche la Nazionale e non stava benissimo. L'ho difeso e abbiamo fatto di tutto per farlo tornare quello di prima perchè lo ritenevo un giocatore importante".

Poi ha svelato il retroscena che sta dietro la decisione di Quagliarella di porre fine alla sua esperienza a Napoli. "Dopo il Mondiale ho chiesto Cavani ed è arrivato. Avendo un sistema di gioco che prevede tre attaccanti uno sarebbe rimasto fuori e tutto ciò rientra nella logica di un club che deve crescere e diventare grande. Ai giocatori ho detto che quest'anno non avrei dato spiegazioni per rimettere tutti in competizione e ho ribadito che chi non accettava certe regole poteva andare via e che noi non avremmo ceduto nessuno", ha precisato. Dunque, l'arrivo di Quagliarella alla Juventus nasce da una scelta dello stesso giocatore a cui non risparmia la stilettata: "Non si parla dopo essere andati via ma quando si è ancora del Napoli - ha concluso – Tutto questo per rispetto di chi è qui a lavorare per fare il bene di questa società".

Guarda anche
Dal Napoli alla Juve, sul web Quagliarella divide i tifosi

Tifosi del Napoli delusi: Quagliarella doveva restare
Mazzarri e Quagliarella: fuoco e fiamme a distanza

Commenta nel forum del Napoli

Tutti i siti Sky