Caricamento in corso...
08 dicembre 2010

Il Palmeiras ci prova ancora: "Vogliamo Dinho e Adriano"

print-icon
ron

Ronaldinho e Adriano potrebbero tornare a giocare insieme nel Palmeiras dopo averlo fatto nella Seleçao (Getty)

Il vice presidente del club "italiano" di S.Paolo ha spiegato come la società farà tutto il possibile per acquistare i due giocatori già a gennaio o al più tardi a luglio: "Abbiamo già presentato le nostre offerte a chi di dovere". ALBUM: GIOVANI PROMESSE

Commenta nel forum del calciomercato

"E' un sogno che potrà realizzarsi, siamo già al lavoro per questo, ed il discorso riguarda sia Adriano che Ronaldinho Gaucho". Intervistato da Radio Bandeirantes, il vicepresidente del Palmeiras Salvador Hugo Palaia non si nasconde e indica quali siano gli obiettivi di mercato del club paulista, per gennaio o al più tardi a luglio. "Non è facile prenderli - ha detto ancora Palaia - ma certo non lesineremo gli sforzi per prendere almeno uno dei due, o forse entrambi. Abbiamo già fatto a chi di dovere le nostre offerte".

I due, non è un mistero, sono stati espressamente richiesti dal loro ex ct nella Seleçao Luiz Felipe Scolari, sicuro che, se alleanti da lui nel Palmeiras, sia l'Imperatore che Dinho possano tornare quelli di un tempo, o comunque su buoni livelli di rendimento. Fonti vicine a Palaia fanno capire che l'affare di più facile realizzazione è quello relativo a Ronaldinho, che a luglio 2011 potrebbe firmare per il "Verdao" dopo essersi svincolato, mentre per quanto riguarda Adriano il problema è che, in caso di ritorno in Brasile, il giocatore sarebbe maggiormente attratto dalla possibilità di giocare insieme a Ronaldo nel Corinthians, che gli garantirebbe anche più soldi rispetto all'offerta del Palmeiras. "Ma noi non molliamo", ha precisato il vicepresidente del club fondato dagli italiani di San Paolo.

Tutti i siti Sky