Caricamento in corso...
11 gennaio 2011

Ronaldinho al Flamengo, c'è la firma: "Rivoglio la Seleçao"

print-icon
ron

Il sito del Flamengo dà l'annuncio, e i tifosi lo prendono d'assalto mandandolo in tilt

L'annuncio nella notte: contratto di quattro anni a 900mila dollari al mese. Al Milan vanno circa tre milioni di euro. Il sito web della società brasiliana, che titolava "Il migliore nel più grande club del mondo", va in tilt per diversi minuti

IL TABELLONE CON TUTTE LE TRATTATIVE

Ronaldinho ha finalmente scelto e firmato: contratto di quattro anni con il Flamengo, come ha annunciato la stessa società di Rio de Janeiro. Il Flamengo ha presentato il suo campione tramite il sito internet, con una foto del giocatore a schermo intero e la scritta, "RIO-Ronaldinho Gaucho: il migliore nel più grande (club) del mondo".

Il club, però, non ha fornito altri dettagli sul negoziato, che saranno rivelati durante la presentazione del giocatore, prevista per i prossimi giorni. Ronaldinho è arrivato nella notte a Rio de Janeiro, in elicottero, proveniente da Florianopolis, dove trascorreva alcuni giorni di vacanza. Intanto, in un esclusivo hotel della città si erano incontrati per ultimare i dettagli della cessione il vicepresidente del Milan, Adriano Galliani, il fratello e rappresentante di Ronaldinho, Roberto Assis e la giunta direttiva del Flamengo, guidata dalla presidente Patricia Amorim.

Secondo la stampa locale, il trentenne attaccante - che vinse con il Brasile la Coppa del Mondo del 2002 - ha firmato un contratto di 42 mesi con l'equipe carioca, per uno stipendio mensile di quasi 900mila dollari. Il Milan, che attraverso Galliani aveva detto di preferire che il giocatore scegliesse il Flamengo piuttosto che il Palmeiras o il Gremio, riceverà tre milioni di euro per il passaggio. Quando è stata data la notizia, la pagina ufficiale del Flamengo, un club che conta 32,6 milioni di tifosi in tutto il Paese, è andato per vari minuti in tilt.

"Ringrazio la 'torcida' per tutto l'affetto che mi stanno dando, sono stato ricevuto con grande amore qui a Rio e già mi immagino cosa vorrà dire giocare nel nostro stadio con questi tifosi - ha dichiarato Ronaldinho al sito ufficiale del Flamengo -. Ai nostri sostenitori dico che possono aspettarsi il massimo da me, sono tornato in Brasile per questo ed è chiaro che il mio obiettivo è riconquistare la Seleçao grazie al mio lavoro con la maglia
del Flamengo".

Commenta nel forum del calciomercato

Tutti i siti Sky