Caricamento in corso...
18 gennaio 2011

Il re del mercato? Criscito. E sul web spopola il low cost

print-icon
flo

L'attaccante dell'Udinese Floro Flores: è conteso da Genoa e Juventus

Il terzino è l'acquisto che tutti vorrebbero. Floro Flores ripudiato dai tifosi di Juventus e Genoa ancor prima di essere acquistato: il web si schiera contro l'attaccante dell'Udinese, ma soprattutto a favore degli acquisti a costo zero

IL TABELLONE CON TUTTE LE TRATTATIVE

di Luciano Cremona


Povero Floro Flores. Se si mettesse a leggere cosa ne pensano i tifosi di mezza Italia, non ci resterebbe tanto bene. Ieri il suo staff che gli cura la pagina facebook è dovuto intervenire con un comunicato di condanna per i volgari insulti di cui l’attaccante dell’Udinese è stato bersaglio. I tifosi della Juve gli hanno riservato questa bella accoglienza ancor prima che dovesse firmare: «Rimani dove sei», «Non sei da Juve», sono solo i commenti più educati. Oggi qualcuno ha provato a mostrare solidarietà all’attaccante, scrivendo sempre su facebook parole di incoraggiamento. Ma anche sui forum dei tifosi la questione Floro Flores continua a far discutere. Su tifosibianconeri sono davvero pochi i post che accolgono con favore il probabile nuovo attaccante bianconero: «Non può essere peggio di Amauri» è il commento più lusinghiero. Poi arrivano i «Non abbiamo bisogno di un tronista» e «Vai pure al Genoa». Dove però i tifosi rossoblù non è che lo aspettino a braccia aperte, anzi: «Vi prego, fate che firmi per la Juve». Per intenderci, Floro Flores non lo vuole nessuno. E i tifosi dell’Udinese non si stanno certo strappando i capelli.

Dici "sogno di mercato" e pensi ad un attaccante, ad un numero dieci. A qualcuno che faccia sognare. Il pragmatismo dei tifosi sul web è sorprendente. L'oggetto del desiderio di buona parte degli appassionati è un terzino. Mimmo Criscito, difensore del Genoa, è molto vicino al Milan. Ma il suo nome compare sui forum di molte tifoserie: Napoli, Juventus e Fiorentina, ad esempio. A Genova l'hanno già scaricato («Farà la fine di Papastathopoulos», soprattutto se la sua cessione dovesse portare un tesoretto non da poco a Preziosi. Eccola, la nuova frontiera del tifoso: sognatore, sì, ma con una mano a proteggere il portafogli del proprio presidente. E così «Criscito a quella cifra va venduto sicuramente». L'eco risuona sui forum rossoneri: «15 milioni non sono un po' troppi?», «Vogliono Strasser? Neanche per sogno!». Più o meno quello che si legge sui siti dei supporter napoletani. Criscito viene indicato come uomo giusto, altri lo escludono per il prezzo elevato. Ma la vera discussione riguarda Inler. Tutti lo vogliono, ma a che prezzo? «12 milioni? Non se ne parla».

E il mercato low cost tocca anche altre trattative. Perché la metà di Lazzari a 7 milioni viene valutata «un'enormità». Perché Van Bommel viene ritenuto un buon affare perché a parametro zero. I tifosi dell’Inter si arrendono ai milioni di euro di Abramovich per Sanchez. A Palermo si interrogano su chi sarà il nuovo attaccante: Maccarone in partenza, magari verso la Juve, in cambio di Amauri. E anche qui i tifosi bianconeri hanno di che protestare. Preferirebbero, ovviamente, Luis Fabiano. Oppure Huntelaar. Sta di fatto che in questo mercato di colpi che non arrivano, di giocatori indesiderati, di milioni di euro da risparmiare, il motto arriva da un tifoso della Fiorentina. Che commentando la trattativa impossibile per vedere Criscito in viola, non lascia repliche: «Senza lilleri 'un si làllera».

Commenta nel forum del calciomercato

 

Tutti i siti Sky