Caricamento in corso...
25 gennaio 2011

Inter, Moratti apre a Pazzini. "Matri? E' una buona idea"

print-icon
mor

Formigoni a Moratti: ''I successi dell'Inter nel 2010, e in particolare quelli internazionali, hanno aumentato il prestigio di Milano e della Lombardia''

Due i nomi in ballo: l'attaccante della Samp e l'ex rossonero del Cagliari. A centrocampo, Muntari va al Sunderland e la pista Sanchez si congela. Formigoni a Moratti: i successi dell'Inter hanno aumentato il prestigio di Milano. LE FOTO E IL VIDEO

Calciomercato, tutte le trattative

Commenta nel forum del calciomercato


Giampaolo Pazzini è nel mirino dell'Inter. Lo ha confermato il presidente nerazzurro Massimo Moratti spiegando che l'attaccante della Sampdoria "è un giocatore che si guarda sempre con interesse perché ha molte qualità. Non siamo convinti di poterlo acquistare, ma stiamo guardando per capire se ci sono possibilità". "Leonardo ha buonsenso quando si fanno discorsi di mercato - ha spiegato Moratti ricevendo un riconoscimento al Pirellone dal presidente di Regione Lombardia Roberto Formigoni - è molto attento e attivo per vedere ciò che si può fare per rinforzare la squadra. Io vedrò di rispondere positivamente alle sue necessita".



Moratti ha risposto poi alle domande su un eventuale interesse per Matri del Cagliari, ammettendo che "è una buona idea", e sottolineato che "come ha spiegato Leonardo la situazione di Luis Fabiano è diversa da due anni fa". Rinviato all'estate è inoltre l'eventuale arrivo di Sanchez dall'Udinese: "Come si è visto domenica è molto forte, ma si tratta di un progetto per il futuro", ha tagliato corto il presidente nerazzurro sottolineando che l'Inter al momento cerca un attaccante e non un centrocampista.

E per quanto riguarda il capitolo cessioni Muntari andrà al Sunderland, prestito con diritto di riscatto per otto milioni di euro, al suo posto potrebbe arrivare un altro centrocampista: il genoano Kharja.

Tutti i siti Sky