Caricamento in corso...
09 maggio 2011

Il Milan riparte da Taiwo e Mexes. Ma Ganso si rompe

print-icon
gal

Adriano Galliani sarà ancora protagonista nel mercato, Ganso e Pastore nel mirino (Getty)

Dopo il successo in campionato, i rossoneri stanno già pianificando il futuro. Il gruppo sarà rinforzato: il brasiliano (che si è infortunato, fuori un mese) o Pastore per riconquistare la Champions. VAI ALLO SPECIALE SCUDETTO

LO SPECIALE: Lo scudetto 2011 è rossonero

F
OTO: L'album dello scudetto - La storia di Allegri, il mister dello scudetto - L'album del Milan -

I PAGELLONI:
di Billy Costacurta, di Mario Sconcerti

LE RICETTE: Così ti cucino il Milan

VIDEO: Milan campione, la cavalcata vincente in sette minuti

Se non è ancora arrivata l'ora del bilancio conclusivo sulla stagione del Milan che giocherà domani in Coppa Italia contro il Palermo per cercare di centrare una finale e tentare la doppietta, in casa rossonera si pensa già al futuro. I contratti in scadenza sono tanti, confermare il vecchio gruppo in blocco solo per riconoscenza sarebbe errato. Ed ecco che, dunque sono partite le valutazioni e ci sono le conferme sui giocatori che entreranno in un gruppo che ha dimostrato di poter aprire un nuovo ciclo vincente. Mexes è già preso, Taiwo, l'esterno del Marsiglia è ad un passo, Marchetti è vicino.

Berlusconi ha di recente confermato di aver intensione di continuare a spendere e a investire per il Milan. Ha promesso regali da Champions. E se la nostalgia per Kakà è rimasta in quel messaggio di congratulazioni inviato a Galliani, il cuore della dirigenza rossonera batte per un altro brasiliano: Pablo Henrique, più semplicemente Ganso (che si è infortunato contro il Corinthians nel campionato paulista, starà fuori un mese). Braida ha frenato gli entusiasmi: "Costa troppo ma ha la magia nei piedi, l'ad milanista ha smentito l'ipotesi di un'offerta.

Perché? Perché a Milano vorrebbero pur vedere in campo Javier Pastore, l'asso argentino che Zamparini venderà soltanto a cifre molto elevate. Intanto El Flaco sarà avversario ancora sul campo domani sera, magari per l'ultima volta prima di diventare compagno di molti dei giocatori che avrà di fronte. Ganso-Pastore, dunque per riconquistare la Champions. Per ora solo sogni di una notte di mezza primavera, ma quello che è certo che sul mercato il Milan non resterà certo a guardare.

Tutti i siti Sky