Caricamento in corso...
12 maggio 2011

Man City, follie per Eto'o. Chiesto al Barça anche Xavi

print-icon
int

Samuel Eto'o ha già pronte le valigie? il Manchester City lo vorrebbe in Premier League

Dopo aver blindato il posto in Champions League il club allenato da Roberto Mancini vorrebbe costruire una squadra competitiva anche in Europa. Per l'attaccante dell'Inter sarebbero pronti 52 milioni, mentre per il blaugrana un ingaggio faraonico

Un Milan in scadenza. Seedorf sbotta, il Corinthians chiama - Kakà al Chelsea, parola di mamma. Su Twitter

Roberto Mancini e il Manchester City sognano in grande. Messa al sicuro la qualificazione in Champions League, il club dello sceicco Mansour si sta muovendo per portare alla corte del "Mancio" i migliori giocatori d'Europa, campioni esperti e autentiche garanzie come Samuel Eto'o e Xavi. Per l'attaccante dell'Inter, secondo quanto riportato dal sito talksport.co.uk, i "Citizens" sono pronti ad offrire 45 milioni di sterline, quasi 52 milioni di euro. Un'offerta importante per il club nerazzurro, per un giocatore di 30 anni acquistato due estati fa nell'ambito dell'operazione che ha portato Zlatan Ibrahimovic al Barcellona.

Non solo Eto'o, tra gli obiettivi del Mancity anche una delle stelle dei neo-campioni di Spagna: il regista Xavi. Secondo il 'Daily Mirror' il club inglese è pronto a offrire un ingaggio da 172 mila euro a settimana al centrocampista del Barcellona. Un'operazione, secondo il tabloid britannico e la stampa spagnola, che sarebbe legata all'arrivo di Cesc Fabregas al Barça.

Eto'o va via? Dì la tua nel forum di calciomercato

Tutti i siti Sky