Caricamento in corso...
17 maggio 2011

Una vita in bianco e nero: Marchisio rinnova fino al 2016

print-icon
cla

Claudio Marchisio, juventino doc

Il centrocampista della Juventus ha firmato il rinnovo del contratto, legandosi ancora una volta a doppio filo alla squadra in cui ha mosso i primi passi, fin da quando aveva sette anni, in cui è cresciuto ed è diventato grande

Milan, Mexes ha firmato per 4 anni - Panchina Juve, la scelta è Conte - Tevez e Aguero non sono sogni impossibili per i bianconeri

FOTO: Conte, bandiera bianconera

Claudio Marchisio e la Juventus, ancora insieme per altri cinque anni. Il club bianconero ha ufficializzato sul suo sito il rinnovo del contratto fino al 2016 del 25enne centrocampista, alla corte della Vecchia Signora dall'età di sette anni. "E' una giornata importantissima per me e la dedico alla mia famiglia, che mi ha sempre sostenuto - commenta Marchisio - La mia storia con la Juventus è iniziata nel '93 e sono felice che possa continuare ancora a lungo.

Si era parlato a lungo di questo rinnovo nei mesi scorsi, ma sia da parte della società che da parte mia non c'è mai stato nessun atteggiamento che potesse far pensare ad un'interruzione del nostro rapporto". "Viviamo un cambiamento epocale per quanto riguarda il rapporto con i giocatore - ha spiegato l'amministratore delegato Giuseppe Marotta - e infatti in questo contratto sono stati inseriti nuovi parametri, come la gestione dell'immagine e il conseguimento di determinati risultati, che hanno fatto sì che la trattativa sia stata più lunga del solito. Siamo felici di questo rinnovo, perché Marchisio è un giocatore importante, che è cresciuto nel settore giovanile e che ha il Dna bianconero. Il suo senso di appartenenza e la sua professionalità sono elementi basilari per regalare emozioni ai tifosi e per inseguire gli obiettivi che ci siamo prefissati".

"Sono felice che la società abbia fiducia in me e ora voglio ricambiarla vincendo - ha ribadito Marchisio - In questa sala ci sono molti trofei e il mio sogno più grande è poterne alzare uno il prima possibile. Un sogno che voglio realizzare anche per i nostri tifosi che ci sono sempre stati vicini anche nei momenti difficili e che meritano di essere ripagati".

Aguero-Juve, solo un sogno? Dì la tua nei forum del calciomercato

Tutti i siti Sky