Caricamento in corso...
17 maggio 2011

E nella serata elettorale Silvio parla di mercato del Milan

print-icon
all

Allegri e Galliani sul pullman della festa scudetto del Milan

Ieri, in una serata febbrile contrassegnata dai risultati delle amministrative, il presidente del Consiglio ha ricevuto nella sua residenza di Arcore sia Galliani ("Non era di buon umore") che Allegri. Affrontate le questioni legate alla campagna acquisti

AMMINISTRATIVE 2011

Pisapia-Moratti: la cronaca del sorpasso in un video di 8 minuti

IL FOCUS: su Milano - LA STORIA: Milano, Berlusconi dixit: primo turno o sarà il mio funerale

Ha abbastanza dell'incredibile, ma è successo. Ieri, in una serata febbrile e contrassegnata dai risultati delle elezioni amministrative, il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha ricevuto nella sua residenza di Arcore (Monza) la visita dell'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, e del tecnico rossonero, Massimiliano Allegri.

"Berlusconi non era di buon umore". Così, telegraficamente, Galliani spiega oggi lo stato d'animo del premier dopo i risultati elettorali... A margine di una premiazione per la vittoria del Milan in campionato al Consiglio regionale della Lombardia, Galliani, rispondendo ai giornalisti, ha aggiunto: "Il presidente è stato come sempre propositivo, appassionato ed entusiasta del Milan. Poi la politica è una cosa, lo sport un'altra e il presidente sa bene dividere le cose". E sulla campagna acquisti: "Prima pensiamo al rinnovo dei  contratti poi al mercato. L'ho già detto e ripetuto che dobbiamo pensare ai rinnovi poi penseremo a tutto il resto", ha aggiunto.

Arrivati insieme alle 21 ad Arcore, Allegri e Galliani hanno affrontato con il Cavaliere le questioni legate alla campagna di rafforzamento dei freschi campioni d'Italia: oltre ai sogni e ai piani per nuovi acquisti, anche la spinosa questione dei rinnovi di alcuni giocatori che hanno segnato gli ultimi anni della società di via Turati. Prima del loro ingresso, i cancelli di Villa San Martino si erano aperti a più riprese per un viavai di auto con vetri oscurati di cui non è stato possibile accertare i passeggeri.

Guarda anche:

LO SPECIALE: Lo scudetto 2011 è rossonero - FOTO: L'album dello scudetto - La festa rossonera a San Siro - La storia di Allegri, il mister dello scudetto - L'album del Milan - Gli striscioni anti-Leonardo nel derby - VIDEO: Boateng sulla luna, si esibisce nel "mooonwalk"

Tutti i siti Sky