Caricamento in corso...
26 maggio 2011

La Juve si butta a sinistra: Ziegler firma sino al 2015

print-icon
ret

Reto Ziegler contro Milos Krasic: la prossima stagione saranno compagni di squadra

Il club bianconero ha confermato l'acquisto dell'esterno svizzero, svincolato, proveniente dalla Sampdoria. Dopo quello di Pirlo, è il secondo arrivo a parametro zero: "Sono onorato di vestire questa maglia", le sue prime parole. GUARDA IL VIDEO

Panchina Juve, la scelta è Conte - Juve-Aguero, due ore e mezza di colloquio fra club e agente - La Juve presenta Pirlo, il regista della ricostruzione

FOTO:
Conte, bandiera bianconera - Colpi a costo zero: ecco il meglio della Serie A

Reto Ziegler è della Juventus. Il difensore svizzero, proveniente dalla Sampdoria, ha firmato firmato un contratto che lo lega alla società bianconera dal prossimo luglio al 30 giugno 2015. A renderlo noto è stata la stessa Juve che così, dopo Andrea Pirlo, ha chiuso l'accordo con un altro dei grandi affari a parametro zero di questa estate. Classe 1986, terzino sinistro, Ziegler arriva alla Juventus per colmare una lacuna piuttosto evidente negli ultimi anni: solo nell'arco di questa stagione, ad esempio, Delneri aveva alternato De Ceglie e Grosso su quella fascia, ma con scarsi risultati.

Ziegler arriva ora per puntellare la rosa a disposizione di Antonio Conte, che a breve verrà ufficializzato in qualità di nuovo allenatore della Juventus. Non è detto, tuttavia, che il suo possa essere l'unico arrivo per la fascia mancina bianconera.  "La Juventus è una grande squadra, un grande onore e un passo in avanti nella mia carriera. Sono un terzino che ama attaccare. Non vedo l'ora di giocare e di vincere con i bianconeri", le prime parole del giocatore al sito del club.

Guarda anche:
Aguero vuole lasciare l'Atletico Madrid: Juve in pole
La Juve saluta Neville e vince contro il Manchester United


Cosa serve alla Juve oltre a Pirlo e Ziegler? Dì la tua nel Forum del Calciomercato

Tutti i siti Sky