Caricamento in corso...
26 maggio 2011

De Laurentiis: "Hamsik? Se Berlusconi lo vuole mi chiami"

print-icon
ham

Hamsik, l'oro di Napoli che tiene i tifosi col fiato sospeso

Il presidente dei partenopei: "Il Milan, finora, non mi ha cercato. E poi smettiamola con questi pettegolezzi, noi non siamo un supermercato". Malesani intanto sulla panca del Genoa, Gilardino nel mirino della Lazio, attivissimo il Palermo. VIDEO E FOTO

FOTO : i colpi di mercato in Bundesliga - Da Pancev a Dugarry: i colpi che hanno fatto la storia - Le visite mediche di Pirlo alla Juventus

Il presidente del Napoli De Laurentiis "pretende" almeno una telefonata da Berlusconi per cominciare un'eventuale trattativa per il passaggio di Hamsik al Milan. "Quando mi chiamò Moratti - ha detto ai microfoni di Radio Marte - che è una persona perbene ed un signore, gli dissi che non avrei venduto Hamsik. Il signor Berlusconi, fino a prova contraria, mi conosce ed eventualmente mi chiama. E poi smettiamola con queste voci e con questi pettegolezzi. Noi non siamo un supermercato, al massimo una gioielleria...Se esiste un fair play finanziario va rispettato (si parla di 20-25 milioni ndr), non basta essere il presidente del Consiglio per fregarsene di queste cose".

Tifosi: tranquilli. Poi De Laurentiis cerca di tranquillizzare la piazza. "Hamsik è felice di stare qui e ama la maglia azzurra. Dico ai tifosi di star sereni. Quando apre il mercato tutti vogliono comprare, ma poi il 90% è tutto chiacchiericcio. Siccome i nostri tifosi sono i più intelligenti del mondo non devono farsi prendere in giro da nessuno".

Inler e Palombo. Il ds del Napoli Riccardo Bigon intanto è già al lavoro per costruire una squadra da Champions. Molti gli incontri a Milano: in cima alla lista dei centrocampisti, oltre a Inler , c'è sempre Wilson Palacios, honduregno del Tottenham. Pranzo con gli agenti per capire quale offerta migliore formulare, poi è toccato a Tullio Tinti farsi avanti per portare all'attenzione il nome di Palombo.

L'ALTRO MERCATO . Si attendono anche le mosse della Roma, soprattutto dopo il rientro di Walter Sabatini dall'Argentina , dove ha seguito da vicino Erik Lamela. Si continua a cercare l'allenatore: per Bielsa si è fatto avanti con decisione il Siviglia che ha pronto un biennale per il cileno. E allora c'è sempre da tenere sotto osservazione Delio Rossi, oltre a Deschamps e a Pioli, che ha praticamente concluso la sua avventura al Chievo.

Malesani, invece, sarà il nuovo allenatore del Genoa: non è detto, però, che avrà a sua disposizione Sokratis Papastathopoulos, che piace molto alla Lazio, la quale a sua volta continua un forte pressing per Gilardino: l'attaccante potrebbe lasciare la Fiorentina, come Adrian Mutu: il Cesena continua a cercarlo e il presidente Campedelli è andato a Bucarest per trattare. Attivissimo infine il Palermo: in attesa di capire chi prenderà il posto di Delio Rossi, il capo degli osservatori, Luca Cattani, parla con un agente francese a Milano, ma il settimo colpo potrebbe arrivare dalla Svizzera. Osservato speciale Steven Zuber, 19 anni, esterno sinistro del Grasshoppers.

Quali saranno i colpi del calciomercato estivo? Fai la tua previsione nel forum

TELENOVELA NAPOLI De Laurentiis fa dietrofront, Mazzarri resta

Tutti i siti Sky