Caricamento in corso...
05 giugno 2011

Ibra-Real: "Sto bene al Milan". Allegri: "Mister X ha il 42"

print-icon
zla

Zlatan Ibrahimovic tra i protagonisti dello Scudetto rossonero (Foto Getty)

Lo svedese smentisce le voci riportate da "El Mundo Deportivo" che lo vorrebbero prossimo all'approdo alla corte di Mourinho. Nel frattempo il tecnico rossonero dà un altro indizio sulla famosa mezzala sinistra: "Il suo numero di scarpe è il 42"

LO SPECIALE: Lo Scudetto 2011 è rossonero

FOTO: L'album del Diavolo - Gli svincolati della Premier League inglese - Gli svincolati della Liga spagnola - Gli svincolati della Bundesliga tedesca - Gli svincolati della Ligue 1 francese - Mourinho, già un anno a Madrid: tra "manite", espulsioni e tituli

La notizia di Ibrahimovic e il Real Madrid su El Mundo Deportivo

Zlatan Ibrahimovic al Real Madrid? Il quotidiano sportivo catalano El mundo deportivo, accosta il nome della punta di diamante dell’attacco rossonero ai Blancos.  Ma Ibra smentisce e dal ritiro con la nazionale svedese, rilancia il suo messaggio d’amore nei confronti del Milan: «Voglio restare altri tre anni». La notizia riportata oggi dal quotidiano sportivo catalano vedrebbe un Ibra desideroso di tornare in Liga, attratto dall’idea di ricongiungersi, dopo l’esperienza all’Inter, con Josè Mourinho: “principal aliado”,  alleato principale, come definisce il quotidiano catalano.

Ibra al Real, Balotelli al Milan
- Lo svedese si prenderebbe così una vendetta nei confronti di Josep Guardiola, con cui non ha mai legato quando giocava in Spagna nei blaugrana. Ibrahimovic  sarebbe la priorità di Mourinho e non Sergio Aguero, il centravanti dell’Atletico Madrid corteggiato da numerosi club italiani. Il Milan, sempre secondo El Mundo deportivo, non chiederebbe meno di 40 milioni di euro. Una somma di denaro che potrebbero essere utilizzati per comprare Mario Balotelli, che secondo la citazione è : “un ex interista, dichiarato milanista che non si è adattato al Manchester City”.

Sulle tracce di Mister X - Da Sorrento, Massimiliano Allegri, risponde sul capitolo mercato e lancia un ulteriore dettaglio sulla mezzala sinistra ancora sconosciuta: “Il numero di scarpa è il 42” e aggiunge: “Penso che a centrocampo stiamo cercando un giocatore da Milan con un certo tipo di caratteristiche. Ha ragione Galliani quando dice che c'è  tempo fino al 31 agosto. Basti pensare che Ibra è arrivato il 27 e poi Boateng e Robinho". Sulle possibilità che Hamsik vesta la maglia rossonera ha risposto: “Il capitolo Hamsik non è stato mai aperto, sono solo voci così come per altri”, ha risposto il tecnico milanista. Mister Allegri ha poi espresso un giudizio favorevole su Antonio Cassano: “Sono contento per la partita di Cassano contro l’Estonia. L'anno prossimo da un giocatore come lui c'è da aspettarsi ancora di più".

Guarda anche:
Il Milan in Belgio per Witsel
Milan, sulle tracce della mezzala: ecco gli identikit
Franco Baresi il ministro della Difesa: è il miglior attacco

Tutti i siti Sky