Caricamento in corso...
09 giugno 2011

Sneijder tranquillizza l'Inter: "Amo Milano, resto qui"

print-icon
int

Wesley Sneijder indica i tifosi allo stadio Giuseppe Meazza (Foto Getty)

Il fantasista nerazzurro e della nazionale olandese risponde alle lusinghe del Chelsea di Hiddink: "Milano è pittoresca, regna l'eleganza. Non vedo perché dovrei andarmene". Ma i Blues non demordono...

NEWS - Tutto sullo scandalo scommesse - Segui tutte le trattative sul calcio mercato

"All'Inter c'è un clima familiare, e ci sono tutti i presupposti per puntare in alto. Milano è meravigliosa, pittoresca, regna l'eleganza, la amo. Al momento sono felicissimo qui, non vedo perché dovrei andarmene", parola di Wesley Sneijder che vuole rimanere in nerazzurro, come assicura a The Sport Editions. L'olandese - che oggi compie 27 anni e riceve gli auguri dell'Inter - non pensa affatto di lasciare Milano, né per l'Inghilterra né per altri lidi.

Molti i rumors che riguardano un ipotetico addio di Sneijder alla maglia nerazzurra, voci che - stando alle parole del giocatore - non hanno fondamento. Tra queste quelle che riguarderebbero una maxi offerta del Chelsea all’Inter per avere il fantasista olandese. I londinesi avrebbero fatto all’Inter un’offerta da 30-35 milioni, lasciando aperta la possibilità di inserire varie contropartite. E inserendo Ramires, via Barcellona che però non convince i nerazzurri. Sneijder sarebbe il perno del nuovo progetto di Guus Hiddink che sulla panchina dei blues ha preso il posto di Ancelotti.

Cosa serve all'Inter 2011-12? Discutine sul forum

Tutti i siti Sky