Caricamento in corso...
12 giugno 2011

Chi vuole Hassli? E' suo il gol dell'anno in Major League

print-icon
eri

Eric Hassli festeggia la rete del 2-2 contro i Seattle Sounders. Sugli spalti c'è chi indossa la sciarpa del Barcellona (foto Getty)

Francese, 30 anni, è cresciuto calcisticamente in Europa alternando stagioni in patria e in Svizzera. Oggi gioca per i Vancouver Whitecaps negli Usa: la sua rete del 2-2 contro Seattle sta facendo il giro del mondo, e per i tifosi è già "Hero". IL VIDEO

FOTO: Gli svincolati della Premier League inglese - Gli svincolati della Liga spagnola - Gli svincolati della Bundesliga tedesca - Gli svincolati della Ligue 1 francese

(V.s.) In un mercato che si prepara a gustarsi la Copa America per segnarsi sul taccuino nuovi nomi degni di nota, ecco che spunta inattesa la Mls, la più nobile competizione calcistica degli Usa, a fornire un video che potrebbe scatenare la fantasia di presidenti, dirigenti e procuratori. Il protagonista è un giocatore francese di trent'anni compiuti, che con una prodezza da videogioco ha segnato la rete del 2-2 nell'incontro tra i Vancouver Whitecaps - la squadra per cui gioca - e i Seattle Sounders.

Eric Hassli, questo il nome del giocatore, è così diventato l'idolo della tifoseria del club canadese, che lo celebra sul sito ufficiale come "Hero". Questo eroe è un gigante di 193 centimetri che in Europa ha calcato i campi del campionato francese con le maglie del Metz e del Valenciennes e di quello svizzero girando Servette, Neuchatel e Zurigo (oltre a 9 apparizioni con il Southampton in prestito, in Inghilterra). Nella Major League, a quanto pare, ha trovato l'America.

GUARDA IL VIDEO DELLA PRODEZZA DI HASSLI

Tutti i siti Sky