Caricamento in corso...
16 giugno 2011

Sognare non costa nulla: il mercato secondo i tifosi

print-icon
mer

I sogni proibitissimi dei tifosi di ogni club: Iniesta, Messi e Xavi. Ma nessuno osa nominarli, dal Barça tutti vorrebbero Bojan

Fabregas al Milan a prezzo di saldo, Sneijder via dall'Inter per 30 milioni (minimo) più Essien, Nani e Aguero alla Juve, Lamela conteso da Roma e Napoli: sono solo alcuni dei "colpi" che i tifosi sognano, in questa fase di fanta-mercato. LA FOTOGALLERY

Vai allo Speciale calciomercato

Sfoglia il Tabellone acquisti & cessioni


di Matteo Veronese

Finito il campionato, in attesa dei primi colpi ufficiali, il passatempo preferito di milioni di tifosi è il (fanta)mercato. Confermando il detto secondo cui in Italia siamo tutti allenatori, sui forum circolano i primi abbozzi della formazione 2011-2012 della propria squadra del cuore: nomi caldi, mezze voci, sogni. Perché è vero che "siamo tutti allenatori", ma quasi nessuno sarebbe presidente, quello che alla fin della fiera deve aprire il portafogli o staccare l'assegno. Anche senza nominare Messi, Xavi o Iniesta, i tifosi spenderebbero cifre a otto zeri per la propria squadra, pur di farla assomigliare il più possibile a quella dei propri sogni.

I rossoneri hanno in mente un solo, grandissimo colpo di mercato: Cesc Fabregas. Da anni accostato al Barcellona, sono in tantissimi a credere che alla fine potrà vestire la maglia dei campioni d'Italia. Nel forum del Diavolo su sky.it sono più di 50 le pagine dedicate alla discussione e non si trova – manco a dirlo – una voce fuori dal coro: giovane e fortissimo, tutti lo vogliono. Lo svecchiamento della rosa è un tema caldo, e così gli utenti simoneecinzia propongono i nomi di Lamela, M'Vila, El Shaarawy e Lucas, a cui davideazzola aggiunge, nella sua squadra ideale, Bale e Higuain, per un'ipotetica spesa che sforerebbe il budget di tutte le altre 19 squadre di Seire A. Utopistico pensare che possano arrivare tutti, ma forse tra questi c'è davvero il nome del regalo promesso dal presidente Berlusconi.

C'è aria di cambiamento anche sull'altra sponda del Naviglio, e i tifosi della Beneamata colgono al volo l'occasione per aprire il cassetto dei desideri. Con i nomi di Maicon, Thiago Motta e Sneijder sul taccuino dei partenti, Ancientcap ha le idee chiare: via loro tre più Muntari e Pandev per Van der Wiel, Nasri, Casemiro ed Essien. Inverosimile, ma economicamente si potrebbe anche fare. Damino74 invece andrebbe sul sicuro, sostituendo il Colosso della difesa con Sergio Ramos (più soldi, ovviamente...). Ancora più in alto punta mistico86: dal tesoretto per le cessioni dei tre di cui sopra si potrebbe attingere per portare a San Siro Pastore e Sanchez, più Essien come contropartita per il trequartista olandese. Anche queste operazioni sarebbero praticamente a costo zero. O quasi...

La voglia di riscatto dopo una stagione da incubo è tanta nei sostenitori della Vecchia Signora, delusi dal mercato di 12 mesi fa e forse ancor più da quello comunemente definito "di riparazione" di gennaio. Ecco allora che Schiacciazeus ipotizza un 11 fenomenale, "da playstation" con Buffon tra i pali, Lichtsteiner, Rolando, Chiellini e Ziegler in difesa, Krasic, Marchisio, Diarra e Nani a centrocampo e la coppia Matri-Aguero in attacco. Spesa non indifferente, ma sorzidane gioca addirittura al rialzo inserendo nella lista della spesa anche Ribery e Tevez e peppos89 completa il rinnovamento della rosa con Bastos.

Chi pensa in grande, per davvero, è il Napoli del presidente De Laurentiis. Il copione del film perfetto è già scritto: ritorno in Champions League in grandissimo stile e conferma in Italia, se possibile migliorando ancora il già straordinario risultato dello scorso campionato. I tifosi sono pronti ad inseguire i due obiettivi che tutti sognano ma che nessuno osa nominare e scelgono il loro cast: la stella è Nasri, che molti vedrebbero bene in maglia azzurra anche se ultimamente le voci di mercato lo avvicinano alla maglia nero-azzurra dell'Inter. Come "alternativa" Paolinocastaldo indica Lamela, obiettivo fino a poco tempo fa dell'altra milanese, e nirv69 allunga la rosa con gli acquisti di Trezeguet, Rocchi, Inler, Vidal, M'Vila, Sissoko, Criscito e Donadel. Praticamente due squadre, una per competizione.

La nuova guida della Roma scalda i sogni dei tifosi giallorossi, che dirottano verso Barcellona le proprie aspettative per il mercato che verrà. Se nominare Messi o Xavi sembra troppo azzardato anche nei sogni, unavitadamediamo si "accontenterebbe" di Bojan, il miglior marcatore di sempre della cantera blaugrana con 648 reti e Thiago Alcantara. Il giochino della squadra dei desideri contagia anche adelscott, che tra voci di mercato e suggestioni proprie ipotizza un 11 titolare composto da Stekelenburg, Van der Wiel, Juan, Burdisso, Balzaretti, Sandro, Pizarro, De Rossi, Lamela o Bojan, Totti e Alvarez.

E gli aquilotti? I cugini biancocelesti, forti del primo vero colpo di mercato (Miro Klose a parametro zero) giocano un po' a snobbare i soliti nomi: per fabio3466 la squadra va bene così, anche se inserirebbe volentieri Banega in cabina di regia, mentre molti suoi compagni di tifo vedrebbero bene all'Olimpico Pjanic. Lotito ha promesso un altro grande colpo di mercato, chissà se prenderà spunto dai tifosi...

Tutti i siti Sky