Caricamento in corso...
21 giugno 2011

De Laurentiis avvicina Lamela al Napoli: ma Hamsik non parte

print-icon
eri

Sogno azzurro. Erik Lamela potrebbe presto vestire la maglia del Napoli (Getty)

Il patron azzurro sulle ultime voci di mercato: "Lamela rappresenta una possibile operazione prospettica, non è al momento una priorità, ma potrebbe essere un investimento futuro. Pato per Marek? No, se mi permettete, lo slovacco vale di più"

FOTO: Gli svincolati della Premier League inglese - Gli svincolati della Liga spagnola - Gli svincolati della Bundesliga tedesca - Gli svincolati della Ligue 1 francese

NEWS - Tutto sullo scandalo scommesse

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO

"Lamela rappresenta una  possibile operazione prospettica, non è al momento una priorità, ma potrebbe essere un investimento futuro. Di certo a giorni potremmo già annunciare qualcuno...". Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ai microfoni di Radio Marte, parlando di mercato. Il numero uno del club azzurro ha fatto poi i complimenti a  Lavezzi protagonista in Argentina-Albania. "Pocho ha segnato un gol ed ha fatto un bel passaggio a Messi. Ha giocato benissimo ed è quello che ci aspettiamo sempre da lui".

Il presidente interviene poi anche sulla voce che l'arrivo dell'argentino Lamela aprirebbe le porte della cessione di Hamsik: "Mi sembra una grande stupidata, meglio far cascare la mela dall'albero se deve creare tutti questi problemi. Lamela sarebbe un investimento, tutto qui. Finora ci sono tanti nomi". Potrebbe esserci presto un annuncio: "Aspettatevelo, se vi fa piacere. Pato per Hamsik? No, se mi permettete, lo slovacco vale di più", aggiunge De Laurentiis. Capitolo Inler: "Ne parliamo domani".

Tutti i siti Sky