Caricamento in corso...
22 giugno 2011

La Roma di Luis Enrique riparte dal riscatto di Borriello

print-icon
mar

Marco Borriello è stato acquistato a titolo definitivo dai giallorossi, al Milan andranno 10 milioni di euro in tre anni (Foto Getty)

Giornata di trattative per il ds Sabatini che prepara la squadra da affidare al tecnico spagnolo. L'ex attaccante del Milan è stato acquistato a titolo definitivo. Fatta anche per Bojan dal Barcellona. Piacciono molto Viviano e Santon

FOTO: Chi parte, chi arriva, chi va: le trattative del mercato estivo

NEWS - Tutto sullo scandalo scommesse

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO

La Roma riparte da Borriello. L’attaccante arrivato a Trigoria in prestito, è stato acquistato a titolo definitivo, esercitando il diritto di opzione previsto nel contratto stipulato con il Milan. Ai rossoneri andranno 10 milioni di euro da pagarsi in tre annualità.

Dal Barça arriva Bojan -
Poco spazio nel Barcellona, pochissimo nella Spagna Under 21. Per Bojan Krkic la Roma rappresenta una nuova avventura ma, soprattutto, una rivincita. "La trattativa è ben avviata, aspettiamo adesso per completarla - ha spiegato il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, di rientro dalla Catalogna dopo aver limato gli ultimi dettagli dell'operazione. Ci siamo messi d'accordo con il giocatore e, nella notte, con il Barcellona". Krkic sarà il primo acquisto della nuova proprietà americana e, al termine dell'impegno in Danimarca con la nazionale spagnola Under 21 nell'Europeo, firmerà un contratto quinquennale intorno ai 2 milioni di euro a stagione più premi.

Per Viviano, si va alle buste - Diverso il discorso per Emiliano Viviano, portiere che il Bologna conta di riscattare per intero dall'Inter (il cartellino è in comproprietà) senza andare alle buste, per poi intavolare una trattativa con la Roma. "Sappiamo che la Roma è interessata a Viviano e lui andrebbe di corsa a giocare lì - ha ammesso il vicepresidente rossoblu Maurizio Setti. Credo che non andremo alle buste con l'Inter: il suo valore è più vicino a 8 che a 4 milioni di euro. Viviano non disdegnerebbe di restare al Bologna, ma vuole andare a giocare in un top club, adatto a un portiere da Nazionale - ha quindi aggiunto -, e anche noi lo vogliamo collocare nella squadra che vuole. La Roma? Ci andrebbe di sicuro".

Santon dall'Inter- Oltre a doversi occupare al più presto della questione portiere, Sabatini sarà domani a Milano per risolvere le comproprietà (soprattutto quelle di Curci e Guberti con la Sampdoria e di Rosi col Siena), e per prendere informazioni su Davide Santon, terzino destro dell'Inter che, dopo il no del Barca per Montoya, potrebbe lasciare Milano per la Capitale.

Tutti i siti Sky