Caricamento in corso...
24 giugno 2011

Allegri: "Thiago Silva e Cassano resteranno al Milan"

print-icon
mas

Mister Massimiliano Allegri festeggia dopo la conquista del 18esimo Scudetto (Foto Getty)

Il mister livornese del 18esimo Scudetto dei rossoneri prepara gli obiettivi della prossima stagione, partendo da alcuni punti fermi come il centrale brasiliano: "E' tra i più forti difensori al mondo". Su Fantantonio : "Avrà le sue chance"

Vai allo speciale Calciomercato - Guarda lo speciale Scudetto 2011

Per Adriano Galliani e Massimiliano Allegri l’estate comincia con il bilancio della stagione appena trascorsa. Il tecnico livornese, durante il workshop rossonero con gli sponsor, ha fatto il punto su alcuni dei calciatori determinanti per la conquista del 18esimo Scudetto. Resteranno in rossonero.

Thiago Silva con Nesta tra i migliori - Allegri ha allontanato le voci di una partenza di Thiago Silva, sottolineando il rinnovo del giocatore fino al 2016: "E' un giocatore troppo importante - ha spiegato l'allenatore - A parte Nesta è due-tre gradini sopra tutti gli altri difensori del mondo".

Antonio Cassano avrà le sue chance - Ai giornalisti  che gli anno chiesto sul futuro del giocatore barese, il tecnico ha risposto: "E’ arrivato dopo due tre mesi di inattività: deve farsi trovare pronto e pure lui avrà le sue chance".

Ganso? E’ troppo giovane - Il tecnico ha risposto anche su un eventuale arrivo del giocatore brasiliano Ganso e di altri calciatori i cui nomi sono stati accostati in queste settimane al nome del Milan: "Ganso? Mi piace però è giovane e deve sempre dimostrare tutto come Neymar e Danilo".

Kakà, è di troppo - Porte chiuse anche per un eventuale ritorno di Kakà: "Ne abbiamo già sette davanti - scherza Allegri - Se arriviamo a 11 abbiamo una squadra solo di attaccanti".

Massimiliano Allegri ha concluso parlando dei prossimi obiettivi: "Per il campionato, punteremo alla continuità con quest'anno e in Champions League bisogna essere pronti al momento giusto". La conferenza si è conclusa con gli elogi di Adriano Galliani ai protagonisti dello Scudetto rossonero: “Siamo stati in testa dall'undicesima giornata e abbiamo chiuso i giochi con ben due turni di anticipo e con la migliore difesa del campionato, solo 22 reti subite” conclude Galliani.

Cassano resterà al Milan? Discutine nel forum

Tutti i siti Sky