Caricamento in corso...
03 luglio 2011

Barça-Sanchez, il matrimonio s'ha da fare: nuovo incontro

print-icon
ale

Alexis Sanchez vuole il Barcellona, il Barça vuole lui: il matrimonio, alla fine, si farà (Getty)

Secondo la stampa spagnola, il presidente dell'Udinese Pozzo e il dirigente blaugrana Bartomeu si sarebbero incontrati a Formentera per trattare. La proposta: 26 milioni subito più 11 legati ai bonus

FOTO: Chi parte, chi arriva, chi va: le trattative del mercato estivo - Mutu, Baggio, Signori e gli altri: chi è ripartito dalla provincia

NEWS - Tutto sullo scandalo scommesse

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO

Alexis Sanchez è sempre più vicino al Barcellona ma i blaugrana dovranno fare un ultimo sforzo. Secondo quando riporta il Mundo Deportivo, nei giorni scorsi a Formentera si sono incontrati Josep Maria Bartomeu, vicepresidente del Barca, e Gino Pozzo. Il dirigente blaugrana ha esposto al presidente dell'Udinese l'ultima proposta: 26 milioni di euro più altri 11 legati alla vittoria di Liga e Champions e al fatto che Sanchez giochi più del 50% delle partite. Una proposta inferiore a quelle presentate da Manchester City, Manchester United e Chelsea ma i friulani la ritengono comunque abbastanza vicina alle proprie pretese.

Pozzo, però, considera eccessivo il fatto che il 30% del trasferimento sia legato ai bonus e chiede di rivedere la somma relativa alle variabili, oltre a eliminare alcune condizioni, in particolare il fatto che Sanchez debba giocare più della metà delle gare. Un nuovo incontro è previsto nei prossimi giorni e il Barcellona si dovrebbe presentare con una formula in grado di soddisfare finalmente le richieste dell'Udinese e chiudere l'affare. Ma che Sanchez vestirà di blaugrana nella prossima stagione sembra certo, tanto che Alex Ferguson, riporta il Daily Mail, avrebbe deciso di ritirarsi dalla corsa al Nino Maravilla nonostante fosse disposto a offrire fino a 39 milioni di euro.

Sanchez andrà al Barça? Discutine nel Forum di Calciomercato

Tutti i siti Sky