Caricamento in corso...
06 luglio 2011

Juve-Aguero: l'Atletico dice no a 32 milioni più Tiago

print-icon
agu

Di fronte al no dell'Atletico Madrid per Aguero, la Juve vira su Giuseppe Rossi e Tevez (foto Getty)

I Colchoneros hanno respinto l'offerta dei bianconeri, che mettevano sul piatto soldi e il centrocampista portoghese. Davanti alla richiesta di 45 milioni (cifra assicurata dal City), Marotta potrebbe quindi abbandonare definitivamente la pista Kun

FOTO: Chi parte, chi arriva, chi va: le trattative del mercato estivo - Mutu, Baggio, Signori e gli altri: chi è ripartito dalla provincia

NEWS - Tutto sullo scandalo scommesse

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO

L'ultima offerta della Juventus per Sergio Aguero, 32 milioni di euro più il cartellino di Tiago, non ha convinto i dirigenti dell'Atletico Madrid. E' quanto sostiene il quotidiano sportivo spagnolo 'As', secondo il quale il club avrebbe rifiutato non avendo intenzione di fare sconti sulla clausola rescissoria di 45 milioni, necessari per liberare l'attaccante argentino. Cifra che, oltretutto, gli sarebbe gia' stata garantita dal Manchester City. A questo punto, scrive ancora 'As', la Juventus non intende rilanciare per Aguero e il dg Beppe Marotta lavorera' a due alternative: Giuseppe Rossi, attaccante del Villarreal e Carlos Tevez, in rotta con lo stesso Manchester City.

Leggi anche:
Oggi come ieri: Inter-Juve il futuro è tutto argentino

Tutti i siti Sky