Caricamento in corso...
07 luglio 2011

Zamparini fa outing: "Il Napoli mi ha chiesto Pastore"

print-icon
pas

Javier Pastore è nato a Cordoba, in Argentina, il 20 giugno 1989 (foto getty)

Il presidente rosanero ha reso noto che fino a venti giorni fa Aurelio De Laurentiis si è fatto avanti per l'argentino, chiarendo che i rossoneri non godono di nessun diritto di precedenza. "Bovo? Nessuna offerta, ma è sul mercato"

FOTO: Chi parte, chi arriva, chi va: le trattative del mercato estivo - Mutu, Baggio, Signori e gli altri: chi è ripartito dalla provincia

NEWS - Tutto sullo scandalo scommesse

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO

"Il Napoli mi ha chiesto Pastore". Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, dai microfoni di Rado Crc, conferma l'interesse della società partenopea per il talento argentino. "Non so se De Laurentiis punti ancora su Pastore, perché non lo sento da una ventina di giorni" - ha detto Zamparini.

"Domani vedrò il procuratore di Pastore e parlerò con lui. Penso però che l'interesse del Napoli su questo calciatore sia concreto perché me lo ha chiesto fino a venti giorni fa. Credo che l'interesse del presidente sia attuale, anche perché se andasse via uno dei tre lì davanti occorrerebbe una alternativa. Il Milan non ha la precedenza su Pastore rispetto al Napoli". Ma è vero che il Napoli è interessato anche a Bovo? "Nessuno me lo ha chiesto - è stata la risposta di Zamparini - ma se me qualcuno dovesse essere interessato a lui sarei disposto a discutere".

Tutti i siti Sky