Caricamento in corso...
15 luglio 2011

Rossi sempre più vicino alla Juve. L'agente: sono fiducioso

print-icon
ros

Giuseppe Rossi sempre più vicino alla Juve (Getty)

E' di 5 milioni la differenza che c'è tra la domanda del Villarreal e l'offerta bianconera. L'affare è a buon punto anche perché Conte ha deciso di puntare tutto sull'attaccante della nazionale. Pastorello: "Il giocatore gradisce la destinazione"

FOTO: Chi parte, chi arriva, chi va: le trattative del mercato estivo - Mutu, Baggio, Signori e gli altri: chi è ripartito dalla provincia

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO


5 milioni. E' la differenza , euro più euro meno, che balla fra domanda e offerta. Quella che, di fatto, separa ancora la Juventus e Giuseppe Rossi. Ormai è lui l'obiettivo numero 1 per Conte e Marotta. Un ritorno al passato perché già 4 anni fa Pepito era arrivato vicinissimo alla Juve di Ranieri e del post calciopoli. L'occasione per portarlo a Torino capitò allora appena finita la sua prima mezza stagione in serie A con l'allenatore romano in panchina.

Da debuttante segnò 9 gol in 19 partite, un record assoluto tanto da attirare l'attenzione di tutti i grandi club d'Europa. Ranieri segnalò la possibilità ai dirigenti juventini che con 5 milioni avrebbero potuto prendere la metà del cartellino insieme proprio al Parma di Ghirardi. L'affare però saltò, del resto l'evoluzione di Rossi era ancora allo stadio di scommessa. Non bastò la parentesi gialloblu e neanche le parole di stima di sir Alex Ferguson che a Manchester lo aveva svezzato fin dal 2004 quando Rossi non era ancora maggiorenne e dove aveva già cominciato a segnare.

Alla fine scelse la Liga e il Villarreal che se lo portò via per una decina di milioni. 77 gol in 4 anni ne hanno fatto il miglior attaccante della storia del club. Uno dei top player della nazionale italiana oltre che un pezzo pregiato del mercato di oggi. Oggi, appunto, vale fra i 30 e i 35 milioni circa il 600% di quanto valeva 4 anni fa. Ma ora è una certezza, al 100%. Ecco perchè Conte lo vuole. Ed ecco perchè ha l'abito giusto per vestire i sogni del popolo juventino.

"Juventus e Villarreal sono in trattative: ed io ho molta fiducia che tutto possa andare per
il verso giusto. Potremmo chiudere in breve termine: non voglio sbilanciarmi troppo". Lo ha detto a Radio Manà Manà, l'agente del talento ex-Parma, Federico Pastorello per il quale "Rossi gradisce molto la destinazione". La trattativa tra Juventus e Villarreal insomma continua ed il fatto che i due club stiano trattando, "E' un segnale assolutamente positivo - ha precisato Pastorello - Non dimentichiamoci che stiamo parlando di un giocatore importante che ha ormai una certa valenza in Europa". Il pressing della Juve su Rossi è forte: "Ripeto - ha concluso Pastorello - sono fiducioso ma c'è ancora da aspettare".

Tutti i siti Sky