Caricamento in corso...
18 luglio 2011

Rossi-Juve, l'agente: potrebbe essere la settimana decisiva

print-icon
ros

Profumo di Juve, Giuseppe Rossi piace moltissimo ai bianconeri (Getty)

Giorni cruciali per il possibile passaggio del bomber del Villarreal in bianconero come spiega Federico Pastorello: "In questa fase si stanno valutando gli aspetti economici. Potrebbe succedere tutto, potrebbe essere anche la settimana giusta per Pepito"

FOTO: Chi parte, chi arriva, chi va: le trattative del mercato estivo - Mutu, Baggio, Signori e gli altri: chi è ripartito dalla provincia

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO



Giorni decisivi per il possibile passaggio di Giuseppe Rossi dal Villarreal alla Juventus. A far luce sui passi in avanti è arrivato il commento dell'agente del calciatore italiano, Federico Pastorello: "Contatti con la Juve? In questa fase si stanno valutando gli aspetti economici visto che quello tecnico è stato ampiamente superato. Si deve vedere quanto c'è voglia di fare un certo tipo di trattativa e non dipende solo da me, devo stare in attesa di sviluppi, dopo siamo con la valigia in mano, non c'è problema. Sarà una settimana decisiva per tantissime trattative anche collegate tra loro".

"Potrebbe succedere tutto - ha spiegato l'agente in collegamento con Sky Sport 24 - potrebbe essere anche la settimana giusta per Rossi. Non sono ottimista, sono così di natura, le trattative sono complicate a questi livelli e possono nascondere sorprese. Se si vuole fare una cosa si fa sempre e comunque. Non dipende solo da me, fungo solo da mediatore. I rapporti con la Juve sono molto importanti, ci deve essere l'offerta economica che giustifichi il trasferimento di Rossi. Sulla forma di solito chi compra viaggia. Sono convinto che con il fax giusto non occorre viaggiare. Fisicamente Rossi è in Irlanda perchè il Villarreal è in Irlanda, ha fatto un buon viaggio. Si è sottoposto ad allenamenti, è sereno, è così di suo. Come nelle grandi partite si fa scivolare le tensioni addosso, è un campione vero".

"Anche in queste situazione le vive con serenità, se sarà destino di andare bene altrimenti niente. Distanza tra le parti? Le cose economiche sono riservate, dico che è una operazione importante, tra le più importanti fatte in Italia - ha aggiunto Pastorello - bisogna avere voglia di fare la proposta giusta e chiudere l'operazione che è corretta nei termini. Ognuno con il proprio portafoglio fa le proprie valutazioni, la richiesta non è esagerata. Se rimarrà al Villarreal lo farà con il piacere di rimanere".

Tutti i siti Sky