Caricamento in corso...
30 luglio 2011

Pastore è del Psg, Zamparini: "L'ho venduto per 43 milioni"

print-icon
jav

Dal Palermo al Psg passando per la Copa America: Javier Pastore saluta l'Italia (Getty)

Il presidente del Palermo ha praticamente ufficializzato il passaggio dell'argentino ai francesi: "La trattativa si è conclusa ieri sera intorno a mezzanotte. Come colpi, penso che con Aguero Pastore sia il re di questo mercato". Il Chelsea ha rinunciato

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO

Acquisti, cessioni e trattative: IL TABELLONE

"Si è conclusa la trattativa ieri sera intorno a mezzanotte. Praticamente è ufficiale la cessione di Pastore al Paris Sanit Germain sulla base di 43 milioni di euro". Ha annunciato così ai microfoni di Radio Radio l'ufficialità della chiusura della trattativa con il Psg per la cessione di Pastore il presidente del Palermo Maurizio Zamparini. "Come colpi - ha poi aggiunto Zamparini - penso che con Aguero. Pastore sia il re di questo mercato".

Pastore già lunedì prossimo dovrebbe firmare un contratto quinquennale col Paris Saint Germain per un ingaggio di circa quattro milioni a stagione. La società parigina, degli azionisti di maggioranza della Qatar Sports Investments, si è assicurata un altro campioncino del Palermo dopo il portiere Salvatore Sirigu, giunto nella capitale francese l'altro ieri. L'affare si è concluso in serata ma l'accordo è stato trovato già ieri mattina a Londra, nella sede principale degli sceicchi qatarioti. Circa un quarto dei 43 milioni finirà nelle tasche del procuratore del giocatore, Marcelo Simonian, che si era assicurato parte del cartellino.

Dopo Sirigu anche Pastore al PSG. Commenta nel forum rosanero

Tutti i siti Sky