Caricamento in corso...
31 luglio 2011

Juve, Vucinic arrivato a Torino. Tevez spinge per l'Inter

print-icon
leo

Vucinic a un passo dalla Juventus. Le visite mediche previste nella giornata di lunedì (Foto Getty)

L'attaccante montenegrino pronto a sottoporsi alle visite mediche nelle prossime ore, poi l'attesa firma che metterà fine al suo rapporto con la Roma. L'argentino scalpita per lasciare il City: servono contanti, ma non è escluso un prestito

A quanto saranno venduti? Rileggi le "previsioni" fatte dai procuratori

Da non perdere: lo Speciale Calciomercato - acquisti, cessioni e trattative: IL TABELLONE

E' atterrato in serata a Torino l'attaccante Mirko Vucinic. Il montenegrino, classe 1983, è a un passo dal firmare un contratto con la Juventus. Inseguito a lungo dai bianconeri nel corso delle ultime settimane, il giocatore si sottoporrà alle visite mediche nella mattinata di lunedì. Oramai ex Roma, Vucinic lascia la Capitale dove non avrebbe trovato spazio nella squadra di Enrique dopo l'ingaggio di Bojan. Arrivato in Italia, al Lecce, nel 2000, ha giocato nella Roma dal 2006 (147 presenze e 46 gol). Per la difesa, invece, sembra imminente l'arrivo di Diego Lugano, protagonista del successo dell'Uriguay in Copa America.

L'Inter, intanto, sconfitta in amichevole dal City e che guarda a Pechino per il primo vero appuntamento della stagione (la Supercoppa italiana il 6 agosto contro il Milan), pensa anche a come muoversi su un mercato che appare sempre più statico. Rifiutata, come ovvio, l'offerta dei russi dell'Anzhi per Eto'o, il destino dell'ex Barcellona sembra sganciarsi da quello di Carlos Tevez. L'argentino del Manchester City non ne vuole più sapere: dall'Inghilterra continua il tam tam secondo il quale il giocatore sarebbe ceduto solo e soltanto a suon di contanti. Non è escluso un prestito con diritto di riscatto. L'argentino vuole Milano ma è chiaro che - escludendo l'ipotesi di uno scambio con Eto'o - dovrebbero andare via Milito e Pandev.

Guarda anche:
Roma alla marsigliese: dopo Heinze si pensa a Lucho Gonzalez
Il calendario della Serie A 2011-2012

Nagatomo ko, salta la Supercoppa. Gasperini convoca Zanetti
Calcio italiano in lutto, morto l'ex portiere Pazzagli


Commenta questi movimenti di mercato nel Forum


Tutti i siti Sky