Caricamento in corso...
05 agosto 2011

Psg, Pastore: "Un passo importante per la mia carriera"

print-icon
jav

Javier Pastore con la sua nuova maglia, quella del Paris Saint Germain (Getty)

L'argentino, passato dal Palermo al Paris Saint Germain per 42 milioni di euro, si presenta ai suoi nuovi tifosi: "Tante ragioni mi hanno spinto a scegliere Parigi, qui ho la possibilità di fare un salto di qualità e migliorarmi come giocatore"

NEWS: Gli ultimi aggiornamenti sul calcio scommesse

FOTO: Gli uomini mercato nelle loro nuove maglie

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO - IL TABELLONE

Giovedì è arrivato a Parigi per le visite mediche di rito, oggi ha pronunciato le sue nuove parole da giocatore del Paris Saint Germain. Passato dal Palermo al Psg per 42 milioni di euro, Javier Pastore non vede l'ora di scendere in campo con i suoi nuovi compagni: "Questo è un passo importante e anche un momento bellissimo per la mia carriera. Un passo che equivale a salire un altro gradino nella mia carriera".

"Quello francese è un campionato importante - ha detto Pastore - forse non a livello di quello inglese o spagnolo, ma è importante. Tante ragioni mi hanno spinto a scegliere il Psg. Ne ho parlato a lungo con il mio procuratore Simonian. Abbiamo cercato di scegliere la squadra più adatta alle mie caratteristiche e che mi potesse dare più spazio per proseguire nella mia crescita. Al Chelsea, un club prestigioso, di spazio probabilmente ne avrei avuto meno".

Pastore al Psg, discutine sul forum del mercato

Tutti i siti Sky