Caricamento in corso...
07 agosto 2011

Sneijder: "Mio futuro a Manchester? Mai parlato con nessuno"

print-icon
sne

Futuro incerto per Wesley Sneijder: saluterà l'Inter per vestire la maglia del Manchester City? (Getty)

In un'intervista l'olandese dell'Inter smentisce le voci che lo davano in partenza per l'Inghilterra: "Ho letto di tutto ciò, ma posso onestamente dire che non so nulla". Anche Roberto Mancini cade dalle nuvole: "Il City non l'ha mai contattato"

FOTO: Gli uomini mercato nelle loro nuove maglie

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO - IL TABELLONE

"Per quanto riguarda l'interesse di Manchester United e City posso essere breve: non ho parlato con nessuno dei due club, quindi non può avere senso dire una parola per il mio futuro": sono le parole di Wesley Sneijder a un giornale sportivo olandese (riportate dal sito FcInterNews) - riguardo al suo futuro.

"Ho letto di tutto ciò, ma posso onestamente dire che non so nulla e - dichiara il trequartista - ciò che so è che il denaro è necessario per l'Inter e, a quanto pare, il mio prezzo è quello migliore per la vendita. La settimana prossima giocherò con l'Olanda contro l'Inghilterra e poi avrò cinque giorni di vacanza. Suppongo che per allora tutto sarà chiaro".

Anche Roberto Mancini, allenatore del club inglese, smentisce quanti riferiscono di un'offerta di 30 milioni di sterline (circa 34 milioni di euro) per l'olandese. "No, non c'è nulla di vero - ha assicurato Mancini, a margine della conferenza stampa dopo il ko in Community Shield -. Sneijder è un giocatore dell'Inter e noi non abbiamo mai parlato di lui con la sua società".

L'allenatore ha invece confermato che il City cercherà altri rinforzi prima della chiusura del mercato, il 31 agosto. I nomi dell'attaccante Samuel Eto'o (anche lui dell'Inter) e del centrocampista francese dell'Arsenal Samir Nasri sono tra i più gettonati, mentre resta incerto il futuro al City dell'argentino Carlos Tevez.

Il futuro di Sneijder? Discutine sul forum del mercato

Tutti i siti Sky