Caricamento in corso...
11 agosto 2011

Inter a caccia di bomber: Borriello e Lavezzi più di un'idea

print-icon
lav

Occhi sul Pocho. I buoni rapporti tra Moratti e De Laurentiis potrebbero agevolare un eventuale passaggio di Lavezzi in nerazzurro

Le possibili cessioni di Eto'o ai russi dell'Anzhi e Milito al Galatasaray potrebbero aprire nuovi scenari di mercato per i nerazzurri. In attacco, dopo Tevez e Forlan, le ultime tentazioni portano ai nomi dell'argentino del Napoli e del bomber romanista

FOTO: Gli uomini mercato nelle loro nuove maglie - Eto'o, guarda com'è bella la Russia...

VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO - IL TABELLONE

di Francesco Modugno

Un attaccante arriverà. Questione di esigenze tecniche e opportunità di mercato. E poi di soldi, quelli che l'Inter può incassare nell'affare Eto'o. Un attaccante. Quello che doveva essere una punta esterna da tridente. E che ora, magari, meglio faccia anche il centravanti. 

I nomi allora. Perché l'Inter non può farsi trovare impreparata. Via uno, ecco l'altro. “Parliamone...” Se lo saranno detti al telefono Aurelio De Laurentiis e Massimo Moratti. Una chiacchierata tra amici. Storie di palazzo, diritti di immagine e ovviamente mercato. Un mister X per l'Inter. Forse Kucka. Poi Lavezzi, l'attaccante giusto per il tridente di Gasperini. Incedibile per il Napoli fino a che qualcuno non paghi tutta la clausola rescissoria di 31 milioni. O forse, ora, anche qualcosa in meno. Magari con un calciatore dentro da scambiare: Pandev. Che a Mazzarri non dispiace. 

Un attaccante per l'Inter, insomma. Carlitos Tevez per esempio. Il ribelle del City. In prestito però. Perché a pagarlo tutto costerebbe un botto. E già l'ingaggio è da nababbo. Idee diventate progetti. Forlan, la garanzia in area di rigore. Borriello, l'ultima tentazione. Soprattutto se Milito va al Galatasaray. E la Roma prende Osvaldo dall'Espanyol e lo libera. Un attaccante, lo cercano tutti. L'Inter deve solo scegliere.

L'Inter deve cedere Senijder ed Eto'o? Dì la tua nel Forum del Calciomercato

Tutti i siti Sky