Caricamento in corso...
28 agosto 2011

Inter, Gasperini aspetta il colpo. Chi oltre a Forlan?

print-icon
gar

Gasperini sembra quasi aspettare il colpo a braccia aperte... (Getty)

L'allenatore ha chiesto rinforzi a Moratti: arriverà l'uruguaiano, che si è svincolato dall'Atletico, ma serve uno fra Zarate e Palacio. Necessario evitare la partenza di Sneijder. Intanto la situazione del tecnico sembra molto simile a quella di Benitez

NEWS: VAI ALLO SPECIALE CALCIOMERCATO - IL TABELLONE - Dalla A alla Z, l'alfabeto del mercato

"Alla società ho già detto di cosa ho bisogno. Aspettiamo fino a mercoledì per sapere se saremo più o meno forti dell'anno scorso": così Giampiero Gasperini al termine dell'amichevole contro il Chievo, sabato sera, rispondendo a domande di mercato.

La situazione ricorda quella che viveva un anno fa di questi tempi Benitez. Questa volta l'Inter non è rimasta immobile, ha preso Alvarez, Castaignos, Poli, Jonathan, ma ancora si aspetta un colpo di primo livello. Arriverà a Milano Diego Forlan, che si è svincolato dall'Atletico Madrid, ma Gasperini ha bisogno soprattutto di una punta esterna: si sta lavorando su Zarate della Lazio (ma Lotito non accetta la proposta di prestito con diritto di riscatto) e da settimane su Palacio del Genoa.

Da tenere sotto controllo anche la situazione di Wesley Sneijder, prima a un passo dalla cessione poi blindato da Massimo Moratti dopo l'addio di Eto'o. L'olandese ha saltato l'amichevole con il Chievo per un fastidio al ginocchio ed è stato avvistato in patria con la moglie Yolanthe Cabau, ad assistere all'esordio del fratello Rodney con l'Utrecht. Qualcuno assicura che Sneijder sia tranquillo, altri lo dipingono inquieto, in attesa di un'offerta dal Chelsea se i Blues non dovessero riuscire a ingaggiare Modric. Vero è che il 3-4-3 non prevede il ruolo di trequartista, ma l'Inter senza Sneijder rischia decisamente di avere una marcia in meno, e né Coutinho né Alvarez sono alternative all'altezza. Mercoledì sera, alla chiusura del mercato inglese, sarà chiaro il futuro del fantasista.

Qualche ora in meno, fino alle 19, ha invece l'Inter per provare ad arrivare a Daniele De Rossi, che ancora non ha firmato il rinnovo con la Roma. Santon e Thiago Motta sono candidati come pedine di scambio. Insomma, fra pochi giorni l'Inter potrebbe sfoggiare diversi volti nuovi, anche se Gasperini deve fare i conti con l'esodo da Appiano per gli impegni delle nazionali. Intanto i tifosi, scontenti per la partenza di Eto'o e per i risultati conseguiti fino ad ora meditano una protesta. 

L'Inter ha bisogno di nuovi acquisti? Discutine nel forum del calciomercato

Tutti i siti Sky